MAJESTICA – A Christmas Carol

Pubblicato il 01/12/2020 da
voto
8.0
  • Band: MAJESTICA
  • Durata: 00:41:06
  • Disponibile dal: 04/12/2020
  • Etichetta: Nuclear Blast
  • Distributore: Warner Bros

Spotify:

Apple Music:

La vena creativa del caro Tommy Johansson sembra davvero inesauribile. Il pacioccoso chitarrista svedese, tra collaborazioni, progetti personali e il lavoro full time coi Sabaton, è sempre molto attivo, ed ha la rara qualità di non sbagliare quasi mai un colpo, presentando musica di qualità ad ogni occasione.
Questo suo secondo lavoro sotto il nome di Majestica (Ex ReinXeed, da quando sono approdati su Nuclear Blast) nasce da un suo sogno d’infanzia, quello di creare un’opera metal di stampo natalizio, e quale miglior concept se non l’immortale capolavoro di Charles Dickens che narra il viaggio del burbero e solitario Ebenezer Scrooge verso la redenzione proprio alla vigilia di Natale?  Sulla carta, l’idea avrebbe potuto risolversi in un mero vezzo dell’artista per racimolare qualche soldino sotto le feste, andando a creare un semplice medley di classici natalizi in chiave metal, ma invece eccoci al cospetto di una maestosa opera di metal sinfonico con tutti i crismi, dotata di un appeal davvero straordinario, che oltre a intrattenere e divertire, riesce anche a scaldare il cuore in più di un frangente, dimostrando ancora una volta che signor compositore ed esecutore sia Tommy Johansson.
Il nostro viaggio comincia con le sinfonie di “A Christmas Story” prima di esplodere in una cavalcata di batteria che spiana la strada alla voce del buon Tommy che ci trascina nel mondo dell’avaro più famoso del mondo, riarrangiando la classica “O Come, All Ye Faithful” nel ritornello, regalandoci davvero un’inizio col botto, epico e coinvolgente. Le danze proseguono con “Ghost Of Marley”, midtempo cadenzata tra le più cupe del lotto, dal forte gusto teatrale soprattutto durante il bridge centrale, che ha nelle orchestrazioni il suo punto di forza, oltre che nella performance vocale del frontman, sempre puntuale ed espressiva. Con “Ghost Of Christmas Past” tocchiamo le vette di questa opera, con un’intro quasi piratesca in stile Alestorm che ci proietta nel clou dell’epicità ‘metal-natalizia’ di questo “A Christmas Carol”, con inserti di archi e campane che si mescolano egregiamente con i duri riff di chitarra e il fitto tappeto ritmico, per poi esplodere in un ritornello davvero accattivante, che evolve in un interludio morbido e sognante che ci fa venire voglia di correre in mezzo alla neve e cantare a squarciagola. “The Joy Of Christmas”, ballata dal sapore disneyano, nella migliore accezione possibile del termine, vince la palma di pezzo più emozionale del lotto, letteralmente trainata dal formidabile timbro di Johansson, che ruba prepotentemente la scena, mentre “Ghost Of Christmas Present” parte con un intro che sembra scippato a “Mamma, Ho Perso L’Aereo”, per poi declinarsi in una suite sempre molto teatrale di power sinfonico dal piglio diretto e incredibilmente ‘rhapsodiano’ . La successiva “Ghost Of Christmas To Come” parte con una campionatura di Michael Caine presa da “The Muppet Christmas Carol” sviluppandosi come un dialogo a più voci su di una cavalcata power, mentre “A Christmas To Come”, gioiosa e leggera, ci mostra un power scanzonato da parte dei nostri, concludendo con una dose di speranza il viaggio di Ebenezer Scrooge verso la redenzione. La finale “A Majestic Christmas Theme”, come si può dedurre dal nome, è un medley strumentale delle sinfonie presenti sul disco.
Tommy Johansson dimostra ancora una volta le proprie assolute qualità di musicista, cantante, compositore e chi più ne ha, più ne metta, candidandosi a salvatore del power metal contemporaneo. Se siete fan di un certo tipo di sonorità, e amate lo spirito natalizio, questo disco vi farà felici come dei bambini la mattina del 25 Dicembre. Per tutti gli altri, vi consigliamo comunque di dargli una possibilità.

TRACKLIST

  1. A Christmas Carol
  2. A Christmas Story
  3. Ghost Of Marley
  4. Ghost Of Christmas Past
  5. The Joy Of Christmas
  6. Ghost Of Christmas Present
  7. Ghost Of Christmas To Come
  8. A Christmas Has Come
  9. A Majestic Christmas Theme
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.