MAJESTY – Hellforces

Pubblicato il 28/05/2006 da
voto
5.5
  • Band: MAJESTY
  • Durata: 00:48:09
  • Disponibile dal: /02/2006
  • Etichetta: Massacre Records
  • Distributore: Audioglobe

Per coloro che non li conoscono, i Majesty sono un quintetto tedescocon tre album ufficiali ed un live all’attivo. La band non ha mainascosto che la sua influenza primaria sono i Manowar, quindi è facileintuire che sinora i nostri hanno suonato un epic power metal di grandeimpatto. Con questo nuovo “Hellforces” però dobbiamo registrare lavolontà dei ragazzi di andare oltre la band di Eric Adams, dato chenell’album sono presenti influenze diverse, anche se tuttericonducibili all’heavy metal classico. Soprattutto, come già benevidenziato dalla title track, escono dalle casse dei riff estremamentedebitori dei Judas Priest. Ovviamente il passato non viene abbandonatodel tutto, ma risulta incorporato nel calderone sonoro prodotto daiMajesty targati 2006. L’album, come il suo predecessore, è statoprodotto da una leggenda come Stefan Kaufmann degli Accept ed infattitra i numi tutelari del combo teutonico troviamo anche la bandcapitanata da Udo Dirkschneider. Il piccolo singer presta anche la suaugola al vetriolo per “Metal Law 2006”, convincente up tempo acceptianogià presente sul live album omonimo del 2004. Per il resto siamodavanti a tracce ben strutturate ma assolutamente dozzinali, chepossono fare felici coloro che ascoltano Wizard, Sacred Steel eHammerfall. Spiccano per bruttezza la ballata “Freedom Heart” e labanalotta “Sons Of A New Millenium”, mentre invece “March For Victory”sarebbe una buona traccia, se non fosse che è in tutto e per tutto unouttake di “Warriors Of The World” dei Metal Kings. I Majesty comesempre non inventano niente e, ad aggravare la situazione, ci si metteanche una capacità compositiva altalenante. Si meritano un punticino inpiù proprio perchè almeno stavolta hanno fatto il tentativo divariegare il proprio sound, ma per il resto c’è ancora molto dalavorare.

TRACKLIST

  1. The Blessing
  2. Hellforces
  3. Dance With The Demon
  4. Sons Of A New Millenium
  5. Heavy Metal Desire
  6. March For Victory
  7. Like A Raptor
  8. Guardians Of The Dragon Grail
  9. Freedom Heart
  10. Fight Forever
  11. Nowhere Man
  12. Metal Law 2006
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.