MALTHUSIAN – Below the Hengiform

Pubblicato il 12/04/2015 da
voto
7.0
  • Band: MALTHUSIAN
  • Durata: 00:24:18
  • Disponibile dal: 06/04/2015
  • Etichetta: Invictus Productions
  • Distributore:

Spotify:

Apple Music:

Un altro EP per i Malthusian. I death metaller irlandesi rimandano l’appuntamento col full-length forse con l’intenzione di affinare ulteriormente stile e songwriting. Del resto, procedendo per piccoli passi il rischio di sbagliare si assottiglia e il nuovo “Below the Hengiform” ne è la dimostrazione. Dopo aver piacevolmente sorpreso con “MMXIII”, il quartetto di Dublino si riconferma infatti su livelli notevoli: i tre brani del nuovo lavoro ci presentano una formazione affiatata e perfettamente a proprio agio nella rielaborazione degli stilemi più turpi del filone death metal. Le basi di Immolation e Incantation continuano ad essere un punto fermo per i ragazzi, ma è altrettanto vero che il riffing questa volta risulta ancora più immondo del solito: gli spettri di Portal e Antediluvian sono dietro l’angolo, così come certi influssi black metal, i quali contaminano soprattutto la conclusiva “Forms Become Vapor”. La notevole durata dei singoli episodi, inoltre, mette ulteriormente in mostra il particolare modo di architettare i brani in dote ai Malthusian: ogni traccia è una suite – ora dalla struttura circolare, ora lineare – e all’interno di ognuna trovano spazio sia assalti vorticosi sia ampi break dall’andamento sinuoso, nei quali il drumming a tratti prende quasi una piega tribale. A conti fatti, sono soprattutto queste aperture su registri più lenti ad esprimere al meglio il suono Malthusian: JK alla batteria possiede un tocco molto personale e il resto della band lo segue producendo intrecci che non faticano a lasciare il segno. Il quartetto forse deve ancora confezionare il suo primo vero cavallo di battaglia, ciò nonostante questo è già il secondo lotto di inediti che non presenta passaggi a vuoto o un brano sensibilmente inferiore ai restanti. Gli irlandesi si confermano insomma una realtà solida ed è probabile che la definitiva quadratura del cerchio arrivi proprio con l’ormai atteso debut album.

TRACKLIST

  1. The Gasless Billows
  2. Slouching Equinox
  3. Forms Become Vapor
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.