MANOWAR – Gods Of War Live

Pubblicato il 28/08/2007 da
voto
6.5
  • Band: MANOWAR
  • Durata: 01:54:43
  • Disponibile dal: 06/06/2007
  • Etichetta: Magic Circle
  • Distributore: Audioglobe

I molti fan italiani dei Manowar saranno rimasti sicuramente delusi dal fatto che il recente Demons, Dragons And Warriors Tour, intrapreso dai newyorkesi assieme a Rhapsody Of Fire e Holyhell, non sia passato anche per l’Italia. In pochi, tra cui il sottoscritto, hanno avuto l’opportunità di assistere ad una delle date tedesche di quel tour, durante il quale i Manowar hanno allestito un palco e una scenografia imponenti ed eseguito una setlist abbastanza inusuale. Questo nuovo “Gods Of War Live” altro non è che la registrazione di quei concerti e ha i pregi di avere un suono praticamente perfetto ed essere accompagnato da un packaging curato e ricco di foto. Ma veniamo alla musica: il live è diviso in due dischi, proprio come la setlist era divisa in due parti differenti, la prima con pezzi estratti dai vecchi album, la seconda con la parte finale dell’ultimo “Gods Of War”. Nella prima parte, accanto a brani classici quali “Manowar”, “The Gods Made Heavy Metal”, “Kings Of Metal” o “Black Wind, Fire And Steel, ritroviamo delle vere chicche come “Gloves Of Metal”, “Each Dawn I Die”, “The Oath”, “Mountains” e “Secret Of Steel”, pezzi raramente riproposti in sede live dalla band americana; inutile dire che sono proprio queste tracce il piatto forte del lavoro. Il gruppo dimostra di essere ancora in forma e Adams offre una prova vocale dignitosa, soprattutto considerando la complessità dei brani ed il fatto che siano passati ormai più di vent’anni da quando vennero incisi. Nel secondo disco sono invece presenti pezzi dall’ultimo album in studio e, se canzoni tipo ”The Sons Of Odin”, “Gods Of War” o soprattutto “Hymn Of The Immortal Warrior” hanno un’ottima resa, la tensione cala parecchio quando ci si trova di fronte ad intermezzi registrati quali “The Blood Of Odin” o “Glory Majesty Unity”, poco digeribili su un live album e che avrebbero avuto un senso se accompagnati da immagini relative alla scenografia allestita per l’occasione. La principale critica a questo live sta proprio nel fatto che in questo caso sarebbe stato più appropriato un DVD (l’ennesimo…), vista l’importanza dell’aspetto visivo della performance. Per capire di cosa si sta parlando, basti dare un’occhiata alla traccia video presente sul secondo disco o leggere il nostro report della data di Stoccarda. In definitiva, un prodotto consigliato solo a chi ha tutto dei Manowar, gli altri diano sicuramente la precedenza al live DVD, “The Absolute Power”.

TRACKLIST

  1. manowar
  2. call to arms
  3. gloves of metal
  4. each dawn i die
  5. holy war
  6. mountains
  7. the oath
  8. secret of steel
  9. sons of william's tale
  10. the gods made heavy metal
  11. die for metal
  12. kings of metal
  13. warriors of the world united
  14. black wind, fire and steel
  15. the blood of odin (CD 2)
  16. the sons of odin
  17. glory majesty unity
  18. gods of war
  19. army of the dead
  20. odin
  21. hymn of the immortal warrior
  22. the crown and the ring
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.