MĀRA – Therapy For An Empath

Pubblicato il 04/06/2019 da
voto
7.0
  • Band: MĀRA
  • Durata: 00:17:00
  • Disponibile dal: 22/11/2018
  • Etichetta:
  • Distributore:

La bella e talentuosa Mara Lisenko ha dato la luce a questo interessante progetto da poco più di un anno, sfornando un interessante EP dal titolo “Therapy For An Empath”. La band ha la propria base in due paesi – Lettonia e Germania – e propone un death/thrash con un’importantissima attitudine core che smazza groove come se non ci fosse un domani. Il collettivo suona molto bene, risultando coeso e puntuale, ma svolge un ruolo assolutamente da comprimario nei confronti di Mara, la quale è l’assoluta metal-diva di questo progetto, ammaliando l’ascoltatore con una energia ed una presenza scenica assolutamente di primo piano. Questo EP ci prende subito a sberle con l’opener “Label Me Insane”, pezzaccio cafone e nerboruto dove un riffing assassino e atmosferico spiana la strada alle urla della frontwoman, prima di un ritornello melodico ma senza strafare, mentre la successiva “Exisestential Survival” si muove su coordinate più groovy, ricordando una ideale via di mezzo tra Arch Enemy e Otep. “Blameshifter” butta sul piatto una spolverata di blastbeat, ma ci sorprende con un ritornello arioso che spezza la tensione. La successiva “Sell Your Soul” ci porta alla mente la fredda violenza dei Fear Factory, mentre la conclusiva “Be-Long Now-Here” utilizza degli interessanti inserti elettronici per dare dinamismo e rotondità, creando un altro pezzo interessante.
Questo progetto ha decisamente un bel potenziale, riuscendo a coniugare molto bene tutte le influenza sopracitate con personalità e vigore, risultando sempre convincente e mai scontato. Un plauso in più per la cazzutissima Mara, la quale ha davvero la stoffa del capitano.

TRACKLIST

  1. Label Me Insane
  2. Existential Survival
  3. Blameshifter
  4. Sell Your Soul
  5. Be-Long Now-Here
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.