MARDUK – Obedience

Pubblicato il 01/03/2008 da
voto
7.0
  • Band: MARDUK
  • Durata: 00:17:00
  • Disponibile dal: 01/03/2008
  • Etichetta: Regain Records
  • Distributore: Masterpiece

Uscito nel 2000, questo EP intitolato “Obedience” non è la prima volta ad esser stato ristampato. Inutile negare le release degli svedsi Marduk siano un ottimo affare per l’etichetta di turno che promuove il materiale, e la Regain Records ha pensato bene di ristampare quasi in toto la discografia della storica black metal band cercando di invogliare il pubblico arricchendo le release originali o con l’aggiunta di bonus track o con qualche DVD allegato. “Obedience” è un EP breve e mozzafiato da assimilare con un unico respiro profondo. La titletrack è un brano al fulmicotone davvero micidiale e di alto livello, mentre la successiva “Funeral Bitch” è più atmosferica ed impostata maggiormente sui mid tempo. Conclude il trio dei brani ‘originari’ presenti nella prima edizione, la cover dei Celtic Frost “Into the Crypts of Rays”. Inutile dire che i Marduk sanno proporre una cover sempre in modo intelligente e devastante, non facendo rimpiangere le versioni originali. In definitiva, per chi non è mai stato in possesso di questo EP, “Obedience” è davvero un breve ma ottimo prodotto, i Marduk si dimostrano qui una band assai in salute! Si parlava poco fa di cover, come bonus offerto dalla Regain Records c’è anche l’intrigante cover nientemeno che dei Misfits: “Earth A.D.”. Davvero esaltante è la versione black metal di un brano punk che già in origine aveva il sangue nero che scorreva nelle sue vene! Se collezionate tutte le uscite dei vostri amati Marduk e le relative ristampe, allora vale la pena avere anche questa versione del violento “Obedience”!

TRACKLIST

  1. Obedience
  2. Funeral Bitch
  3. Into the Crypts of Rays
  4. Paint It Black
  5. Earth A.D.
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.