MASS INFECTION – For I Am Genocide

Pubblicato il 04/04/2014 da
voto
7.0
  • Band: MASS INFECTION
  • Durata: 00:35:25
  • Disponibile dal: 01/04/2014
  • Etichetta: Comatose Music
  • Distributore:

La Grecia e il metal vanno da sempre d’accordo. Siamo ormai abituati a spendere parole d’elogio per le varie realtà black ed epic metal provenienti da questa terra, ma chiaramente nella scena ellenica c’è molto altro che vale la pena di scoprire. Ad esempio, i temibili Mass Infection, quartetto sotto contratto con Comatose Music che con questo suo terzo full-length ci regala una più che interessante mezzoretta di death metal ben radicato in quella scuola statunitense che prese piede nei tardi anni Novanta. Molte band si sono cimentate in queste sonorità nell’ultimo decennio e non sempre i risultati sono stati esaltanti, vuoi per la scarsa cura riposta in sede di strutturazione ed arrangiamento dei brani, vuoi per una ricerca del tecnicismo spesso fine a sè stessa. “For I Am Genocide”, tuttavia,  prende per lo più le mosse dal cosiddetto meglio del genere, miscelando con una certa abilità i dettami dei primi Deeds Of Flesh (largo l’utilizzo dei loro tipici riff atonali), degli Origin, degli Hate Eternal e degli Hour Of Penance di “The Vile Conception”. La produzione dell’opera è molto fredda e quasi meccanica, ma le canzoni riescono a sopperire a questo piccolo handicap con una discreta inventiva a livello di cambi di tempo, alcuni riff subito memorizzabili e un tocco melodico mai preponderante ma senza dubbio azzeccato. Facile pensare che i Nostri siano poco più che una somma delle loro influenze, senza grandi colpi di vero genio: in effetti, a tratti le cose stanno così, ciò nonostante sarebbe scorretto “condannare” il disco solo per questo. Il gruppo, dopo tutto, è in giro da oltre un decennio e ha maturato la giusta esperienza: “For I Am Genocide” sprizza di fatto una buonissima perizia e grande dedizione alla causa, entrambe subito evidenti in pezzi come “Hierarchy of the Highest Abomination” o la lunga “The Genocide Revealed”. Questa è insomma una band che sa fare le cose a modo e che non ha paura di misurarsi con realtà di maggiore spicco. Tante soddisfazioni sono destinate ad arrivare già da ora, ma se i Nostri matureranno un pochino di personalità in più, allora le porte del cosiddetto Olimpo del genere saranno più che mai alla loro portata.

TRACKLIST

  1. Praised By All The Entities
  2. The Scourge of Living Fans
  3. Hierachy of the Highest Abomination
  4. Beholding the Throne
  5. Unearthly Legion
  6. Maelstorm of Endless Suffering
  7. Beyond Perpetuation
  8. Nihilism Reigns
  9. The Genocide Revealed
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.