MASTERCASTLE – Last Desire

Pubblicato il 19/06/2010 da
voto
7.0
  • Band: MASTERCASTLE
  • Durata: 00:55:08
  • Disponibile dal: 18/06/2010
  • Etichetta:
  • Lion Music
  • Distributore: Frontiers

Spotify:

Apple Music:

I Mastercastle ripartono dopo le ottime impressioni suscitate dal debutto “Phoenix”; passato l’effetto sorpresa il compito per il quartetto italiano è tutt’altro che facile, sapendo quanto è difficile confermarsi a certi livelli con a disposizione poco più di un anno per comporre il nuovo materiale. Ciò nonostante la band capitanata dal virtuoso chitarrista Pier Gonnella (ricordiamo la sua militanza nei Labyrinth e il suo presente nei Necrodeath), non tradisce le attese confezionando un secondo disco di qualità caratterizzato dal mix sonoro di hard rock e power neoclassico che già aveva trovato terreno fertile nel debutto sopraccitato. Rispetto al disco precedente non ci sono grosse novità stilistiche se non un indurimento nel sound delle chitarre come dimostra il riffing affilato presente in “Misr.”, nell’ariosa opener “Event Horizon”, o nella moderna “Toxie Red” e forse una maggiore voglia di mettere in luce il suggestivo contrasto tra le partiture heavy metal dei musicisti e le linee vocali melodiche a tratti rockeggianti della bravissima singer Giorgia Gueglio. In questo senso citiamo l’ottima “Away”, episodio da annoverare fra i migliori dell’intero disco in cui le partiture power neoclassiche della band si fondono con una spiccata vena malinconica e con linee vocali che chiamano in causa persino i Cranberries. Proseguendo l’ascolto “Last Desire” ci regala un paio di godibilissimi brani strumentali dalle tinte fortemente neoclassiche quali “Space Trip” e “La Serenissima” oltre alla toccante ballata “Jade Star”, mentre leggermente sotto la media appaiono “Wild Spell” e “Great Heaven’s Climb” contraddistinte da linee vocali poco marcate e invero piuttosto banali. Pier Gonnella e i suoi Mastercastle non hanno tradito le attese confermandosi una delle realtà più brillanti della scena heavy melodica nostrana, ora speriamo che la band riceva la giusta considerazione anche al di fuori del nostro paese.

TRACKLIST

  1. Event Horizon
  2. Misr.
  3. Wild Spell
  4. Last Desire
  5. Away
  6. Space Trip
  7. Jade Star
  8. Great Heaven’s Climb
  9. Cat-House
  10. Toxie Radd
  11. La Serenissima
  12. Scarlett
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.