MINDGRINDER – Riot Detonator

Pubblicato il 16/06/2005 da
voto
6.0
  • Band: MINDGRINDER
  • Durata: 00:36:11
  • Disponibile dal: /06/2005
  • Etichetta: Nocturnal Art
  • Distributore: Audioglobe

Streaming:

I norvegesi Mindgrinder erano riusciti a confezionare un ottimo album di death metal ‘evoluto’ sulla scia dei migliori Zyklon in occasione dell’esordio “Mindtech”, per cui erano alte le aspettative di fronte alla fatidica prova del secondo album. Purtroppo però si può dire che – sebbene non si tratti affatto di un autentico fallimento – qualcosa non è andato per il verso giusto. “Riot Detonator” infatti ci presenta una manciata di canzoni troppo uniformi stilisticamente e per giunta legate a stantii stilemi thrash-death, là dove nel primo disco si era invece evidenziata una frizzante varietà di toni ed ispirazioni in ambito death metal. Se poi i pezzi sono più o meno tutti confezionati in maniera accettabile, vengono spesso a mancare il riff portante o il ritornello killer in grado di inchiodarti allo stereo. Generalmente dunque molto meno interessanti che in passato, i nostri, a ben vedere, non hanno comunque completamente dimenticato il modo di comporre brani ficcanti – ne è un esempio l’eccellente “Hellfire” – però ci si chiede con insistenza perché abbandonare quasi del tutto quella suggestiva componente elettronica e quei brevi inserti di squillanti clean vocals che tanto avevano donato a “Mindtech”! Pezzi come “Warhead” o “The Rebellion”, nel loro citare Morbid Angel e un certo old school thrash metal, risultano tutto sommato grintosi e scorrevoli, però dimostrano anche che i Mindgrinder oggi non sono più in possesso di quella freschezza e di quella personalità necessaria per resistere ad alti livelli nella scena estrema odierna. Un gran peccato… chissà che gli è passato per la mente durante il songwriting!

TRACKLIST

  1. Warhead
  2. Pathetic Submission
  3. The Rebellion
  4. Transition
  5. Epilogue
  6. Hellfire
  7. Concept of Honesty
  8. Death's Disciples
  9. Obligation to Prevail
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.