MOLLY HATCHET – Flirtin’ With Disaster

Pubblicato il 06/07/2008 da
voto
7.5
  • Band: MOLLY HATCHET
  • Durata: 00:52:12
  • Disponibile dal: 01/07/2008
  • Etichetta: SPV Records
  • Distributore: Audioglobe

Interessante operazione di ristampa da parte della prestigiosa SPV Records, “Flirtin’ With Disaster” è la seconda fatica targata Molly Hatchet, rock band americana nata a Jacksonville nel 1974. Il disco in questione rappresenta uno dei maggiori successi commerciali per la formazione capitanata dal chitarrista Dave Hublek: dopo la sua pubblicazione nel 1979, raggiunge il diciannovesimo posto nella classifica americana guadagnando un doppio disco di platino. Una confezione in formato digipack ed un piccolo booklet contenente qualche vecchia foto e la storia della band è il contorno di questo scoppiettante classico di hard rock americano di chiara matrice southern. Impossibile resistere alle trascinanti “Whiskey Man” e “It’s All Over Now’, canzoni apripista che mettono in mostra i caldi riff di Hublek e l’irresistibile ugola del cantante/bassista Danny Joe Brown, scomparso purtroppo tre anni fa. Il primo paragone che balza all’orecchio è inevitabilmente con i mostri sacri Lynyrd Skynyrd, ma all’ascolto gli Hatchet risultano più ruvidi ed “heavy” (passateci il termine), a causa del predominio totale delle chitarre rispetto alle tastiere, segregate ad un ruolo marginale rispetto ai padri di “Free Bird”. Quattro sono le bonus track presenti su questa edizione di “Flirtin’ With Disaster”, ovvero le versioni live della title track, “One Man’s Pleasure” e “Cross Road Blues” (cover di Robert Johnson), in più la demo di “Silver & Sorrow”. Da tempo i Molly Hatchet non brillano più nel firmamento delle top rock band, ma la scuola che hanno fatto nei decenni passati è ben impressa negli annali della nostra musica preferita. Con “Flirtin’ With Disaster” la magia del southern rock più genuino e sanguigno torna nuovamente viva e pronta a racimolare un gran numero di proseliti. Non lasciatevi scappare questa occasione.

TRACKLIST

  1. Whiskey Man
  2. It's All Over Now
  3. One Man's Pleasure
  4. Jukin' City
  5. Boogie No More
  6. Flirtin' With Disaster
  7. Good Rockin'
  8. Gunsmoke
  9. Long Time
  10. Let The Good Times Roll
  11. Silver & Sorrow (Demo)
  12. Flirtin' With Disaster (live)
  13. One Man's Pleasure (live)
  14. Cross Road Blues (live)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.