MONSTER MAGNET – Monolithic Baby!

Pubblicato il 15/03/2004 da
voto
7.0
  • Band: MONSTER MAGNET
  • Durata:
  • Disponibile dal: 16/02/2004
  • Etichetta: SPV Records
  • Distributore: Audioglobe

Recensione a cura di:
Michele Broccoletti
Loredana Miele

Dave Wyndorf è tornato, signore e signori, con un album – udite udite! – ROCK! Ebbene sì: dopo il rischioso passo iperprodotto di “God Says No”, si ritorna alle origini… o quasi. Prendendo come punto di partenza i suoni del capolavoro “Powertrip” e dopo averli smussati in favore di un approccio più smaliziato alla melodia, ecco che vede la luce “Monolithic Baby!”, in cui la nuova linea di condotta adottata è evidente già dal singolo apripista “Unbroken (Hotel Baby)”, dove se non fosse per l’invariato (per fortuna!) trademark voce/chitarra si avrebbe la netta impressione di trovarsi di fronte nient’altro che ad una b-side di “Hotter Than Hell” degli indimenticati Kiss. Le ‘divagazioni’ spaziali-psichedeliche nonché l’attitudine prettamente stoner tanto presenti in album come “Spine Of God” o “Dopes To Infinity” (ma che in ogni caso riecheggiano palesemente soprattutto nelle ultime track del disco) cedono il passo quindi ad ammiccanti ma assolutamente irresistibili pillole di energia pura, che questa volta prendono il nome di “The Right Stuff”, “On The Verge”, “Slut Machine” (brano d’apertura perfetto nel suo incedere dispari nella strofa che poi sfocia in un refrain mozzafiato!), e “Master Of Light”, in cui sembra di ascoltare i maestri Hawkind jammare con i Nine Inch Nails. Cosa altro dire, allora? Con simili premesse, non resta altro da fare – per gli eretici che non l’avessero già fatto – che precipitarsi a procurarsi questo disco, e naturalmente accorrere in massa in occasione della loro calata italica di fine marzo. Stay Tuned!

TRACKLIST

  1. Slut Machine
  2. Supercruel
  3. On The Verge
  4. Unbroken ( Hotel Baby )
  5. Radiation Day
  6. Monolithic
  7. The Right Stuff
  8. There's No Way Out Of Here
  9. Master Of Light
  10. Too Bad
  11. Ultimate Everything
  12. CNN War Theme
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.