MOTORPSYCHO – Behind The Sun

Pubblicato il 14/06/2014 da
voto
7.5
  • Band: MOTORPSYCHO
  • Durata: 01:00:40
  • Disponibile dal: 07/06/2014
  • Etichetta: Stickman Records
  • Distributore:

Trondheim, Norvegia. Power-trio del rock psichedelico al venticinquesimo anniversario. Anni Novanta a cannone e anni Duemila targati “Black Holes/Black Canvas”, mezzo capolavoro in due dischi. Eh sì, indomabili. E puntuale ecco ritornare il nome Motorpsycho. “Behind The Sun”, nuovo lavoro di nove tracce, doppio vinile, terzo lavoro della nuova decade, dopo il precedente “Still Life With Eggplant”, sempre con Reine Fiske alla chitarra, accanto ai soliti Bent Sæther , basso, chitarra e voce, Kenneth Kapstad dietro le pelli e Hans Magnus “Snah” Ryan alle chitarre. Arricchiscono l’atmosfera anche gli ospiti Ole Henrik Moe alla viola e Kari Rønnekleiv al violino. Atmosfere tipiche della formazione norvegese, prog seventies che spazia dalle più recenti attitudini sognatrici a quelle più ruvide del passato, à la Sonic Youth, pur senza snaturare nulla di quanto già offerto dalla formazione di Trondheim. Certo, non ci si aspetterà più il miracolo, ma si continuerà ad apprezzare la classe e la perseveranza dei Motorpsycho nell’offrire all’ascoltatore sempre tutto di se stessi, empaticamente rilasciando tutta la passione per la musica che nel corso dei venticinque anni di attività li ha sempre contraddistinti per eleganza e compostezza, al pari di cuore e motore. Sempre a metà tra gli Who, i Rush e i Dinosaur Jr. ancora una volta i Motorpsycho riescono ad offrire una prova convincente, tra le mille direzioni musicali intraprese e la maestria di gestione di queste stesse. “The Magic & The Wonder (A Love Theme)” è la summa, il discorso magno, la migliore descrizione del sound Motorpsycho di oggi. Sempre con-vincenti. Come lo sono dal vivo.

TRACKLIST

  1. Cloudwalker (A Darker Blue)
  2. Ghost
  3. On A Plate
  4. The Promise
  5. Kvæstor (incl. Where Greyhounds Dare)
  6. Hell, part 4-6: Traitor/The Tapestry/Swiss Cheese Mountain
  7. Entropy
  8. The Magic & The Wonder (A Love Theme)
  9. Hell, part 7: Victim Of Rock
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.