MURDER SQUAD – Unsane,Insane And Mentally Deranged

Pubblicato il 13/07/2001 da
voto
  • Band: MURDER SQUAD
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2001
  • Etichetta:
  • Distributore: Audioglobe

Cosa dire dei Murder Squad?Supergruppo formato da due membri di Entombed e due di Dismember,dedito ad un old school death metal suonato con (poca) rabbia ed una discreta dose di titoli incazzosi e violenti quanto basta per sembrare vagamente trasgressivi(per quanto lo si possa ancora essere nel 2001 senza apparire banali).Il loro punto di riferiemento dovrebbero essere gli Autopsy e la primissima ondata del death svedese,di cui gli stessi Richard Cabeza,Matti Kärki,Uffe Cederlund e Peter Stjärnwind, possono essere riconosciuti tra gli stessi capostipite,ma invece di concretizzarsi, come presumibilmente c’era da aspettarsi, in una pietra miliare del genere,”Unsane,Insane and Mentally Deranged” si riduce allo status di fun-album fatto da musicisti della domenica pomeriggio,senza alcun altro interesse se non quello di sbronzarsi ed accennare quattro accordi tanto per alzare la caciara;in più aggiungete una bella dose di death n’roll ancora meno ispirato di quello degli stessi Entombed,e avrete chiare le prospettive riguardo la proposta dei Murder Squad.Un album che non aggiunge assolutamente nulla a quattro musicisti che con le loro collaborazioni (Carnage,Merciless,Unhanimated solo per fare dei nomi) hanno reso grande la scena svedese nella prima metà degli anni novanta,e che anzi lascia insinuare qualche perplessità sulla scelta, francamente evitabile,di pubblicare un prodotto come questo.

TRACKLIST

  1. Slowly Burnt To Death
  2. Twisted High
  3. Deprevation
  4. The Return Of The Rotten
  5. Unsane,Insane and Mentally Deranged
  6. The Probing
  7. Spraying Led
  8. Bloodfreak
  9. Sent Home In A Box
  10. Sacrificial Strangulation,Beating and Rape
  11. Impaled
  12. Horror Eternal
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.