MUTINY WITHIN – MUTINY WITHIN

Pubblicato il 16/05/2010 da
voto
6.5
  • Band: MUTINY WITHIN
  • Durata: 00:40:24
  • Disponibile dal: 23/02/2010
  • Etichetta: Roadrunner Records
  • Distributore: Warner Bros

Belli e senz’anima. La non troppo lusinghiera definizione, spesso associata ai Dream Theater, si applica alla perfezione anche ai loro nipotini Mutiny Within, sestetto oringario del New Jersey la cui influenza del teatro dai sogni – peraltro già intuibile già da titoli delle canzoni come "Awake", "Images" o "Forsaken" – trova reciproco riscontro nella sponsorizzazione della premiata coppia Petrucci e Portnoy, arrivati a definire questi ragazzi come un incrocio tra loro stessi e i Killswitch Engage. Al di là dei proclami propagandistici di circostanza, dove i due pigmalioni hanno ragione è nel porre l’accento sull’eterogeneità stilistica dei nostri – capaci di fondere in unico calderone power, prog, hard rock, thrash e metalcore – per un risultato finale che potremmo definire come una versione più moderna dei vari Into Eternity, Evergrey e Symphony X. Dove però i sei falliscono è, come detto, sul versante della personalità e della capacità di emozionare l’ascoltatore: canzoni come "Awake", "Falling Forever", "Year Of Affliction" e "Suffocate", per quanto ben congegnate e formalmente perfette, si lasciano sì ascoltare con piacere, ma stentano a lasciare il segno, in virtù della già citata carenza del fattore emozionale e di una ricorrente sensazione di già sentito, al giorno d’oggi tallone d’achille di molte band. Lungi da noi voler bocciare questo omonimo debut album dei Mutiny Within, comunque divertente per chi privilegia la facilità di fruzione senza preoccuparsi troppo della data di scadenza, ci limitiamo dunque a constatare come, con i mezzi tecnici a loro disposizione, i nostri avrebbero potuto fare molto, ma molto di più. Ma d’altronde, in un mondo in cui il futuro del Power sembra essere nelle mani dei Dragonforce, non c’è poi da stupirsi se dischi come questi vengono spacciati per i capolavori che non sono.

TRACKLIST

  1. Awake
  2. Images
  3. Falling Forever
  4. Year Of Affliction
  5. Forsaken
  6. Lethean
  7. Oblivion
  8. Undone
  9. Hours
  10. Suffocate
  11. Reflections
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.