MY DYING BRIDE – Meisterwerk 2

Pubblicato il 24/05/2001 da
voto
0.0
  • Band: MY DYING BRIDE
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2001
  • Etichetta:
  • Distributore:

Seconda parte della maxi-raccolta dei My Dying Bride firmata Peaceville: poche novità per quanto riguarda la composizione di questo dischetto. L’intento è evidentemente quello di fornire un buon inizio a chi si vuole avvicinare alla band inglese e, contemporaneamente, stuzzicare i vecchi fan inserendo qualche chicca. Nella fattispecie, troviamo in questo secondo volume l’inedita “Follower”, discreto outtake dalle sessioni di “34.788…Complete”, a seguire “Catching Feathers” dal demo “Towards the Sinister” e una versione demo di “Vast Choirs”. Sempre ‘for fans only’, ma decisamente interessanti, le due cover che chiudono la raccolta, ovvero “Some Velvet Morning” di Nancy Sinatra e Lee Hazlewood e “Roads” dei fondamentali Portishead. Quest’ultimo brano è, in verità, il più convincente di tutti, dal momento che unisce le atmosfere cupe tipiche dei MDB al trademark dei padri del trip-hop made in Bristol. Interrogarsi sul reale valore di una compilation simile ci sembra poco fruttuoso, dunque non ci resta che consigliarla a chi si avvicina ai My Dying Bride, per coglierne le diverse sfumature. Per chi apprezza gli inglesi ma non stravede per loro l’acquisto è più che accessorio. Aspettando il prossimo album…



TRACKLIST

  1. Sear Me Mcmxciii
  2. Follower
  3. Vast Choirs
  4. She is the Dark
  5. Catching Feathers
  6. Two Winters Only
  7. Your River
  8. Some Velvet Morning
  9. Roads
  10. For You (video)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.