MY DYNAMITE – My Dynamite

Pubblicato il 13/03/2012 da
voto
6.5
  • Band: MY DYNAMITE
  • Durata: 00:43:29
  • Disponibile dal: 07/03/2012
  • Etichetta: Listenable Records
  • Distributore: Masterpiece

Sulla scia dei numerosi gruppi dediti al recupero di sonorità vintage, ecco giungere al debutto sulla lunga distanza gli australiani My Dynamite, quintetto che non fa certo della sperimentazione il proprio credo, incentrando i propri sforzi su un rock dai connotati prettamente ’70, ricco di influenze blues e non privo di sterzate hard o rimandi southern, come ci dimostra ad esempio la conclusiva “Fork In Your Tongue”.  La band, proveniente da Melbourne, non dimentica l’eterna influenza dei padrini AC/DC, pur invero dedicando maggior attenzione al rock n’ blues di band quali Humble Pie, Rolling Stones e primi Aerosmith, il tutto con una produzione senza esagerazioni tecnologiche, ma comunque al passo coi tempi. Al di là dell’inevitabilmente scarsa vena creativa, i My Dynamite mostrano di saper maneggiare le suddette sonorità senza esitazioni, regalandoci una decina di tracce altamente godibili, che non ammettono cali di tensione. Si passa dalle atmosfere più rilassate di “Insideout” e “Singing Stormy Weather”, in cui evidenziamo l’ottimo lavoro ritmico del duo Fraser-Aaron, rispettivamente al basso ed alla batteria, a pezzi più eccitati quali l’opener “Take It Or Leave It”, senza dimenticare il buon gusto melodico dell’ottima “If We’re Livin’”. “My Dynamite” scorre nel lettore che è un piacere; purtroppo però spesso e volentieri il tutto suona già stra sentito ed è per questo che con un disco simile ci possiamo divertire, ma è vietato esaltarsi.

TRACKLIST

  1. Take It Or Leave It
  2. Insideout
  3. If We’re Livin’
  4. Dirty Game
  5. Watch Yourself Grow
  6. Raise Your Glasses
  7. Singing Stormy Weather
  8. Big Attraction
  9. All That She Brings
  10. Fork In Your Tongue
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.