MY LAST KEEN – Promo 2006

Pubblicato il 04/04/2007 da
voto
6.5
  • Band: MY LAST KEEN
  • Durata: 00:26:58
  • Disponibile dal: //2007
  • Etichetta:
  • Distributore:

I My Last Keen sono una band di doom metal attiva da due o tre anni nelmilanese e formata dal leader Paganhate (chitarre, tastiere), da Rob(Chitarra e basso) e da Darkdoom dietro il microfono. Questo primo demoviene licenziato nel 2006 e, come si evince anche dalla line up, labatteria è elettronica, in quanto i nostri non hanno ancora trovato undrummer all’altezza della situazione. Il lavoro è composto da tretracce più un’intro che ci mostrano un gruppo piuttosto maturo e alleprese con un doom dalle fattezze classicheggianti e riconducibile inultima analisi ai Candlemass. Lo stesso Darkdoom alterna ad unsemi-growling una voce impostata in maniera evocativa, sulla falsarigadi Messiah Marcolin. La prima traccia “My Skull In My Hands” si evolvelenta e guidata dalle chitarre, almeno fino all’accelerazione di metàcanzone che rimanda quasi agli Angelwitch. A seguire “The Loom OfSilence” di quasi dieci minuti di durata e la conclusiva “Beyond TheWorld Of Opposites”, che arriva a nove minuti. La prima è unacomposizione piuttosto curata, dove, dopo un mid tempo piuttostoritmato, i tempi si dilatano e la tensione emotiva sale, seguendo lavoce di Darkdoom, quasi operistica in certi frangenti. La secondainvece è un mix che, oltre al doom, cita anche l’heavy metal ottantianoe il dark sound, risultando la traccia più completa del lotto. I MyLast Keen quindi sono una buona band, che potrebbe avere un futuroroseo, anche se per ora viene penalizzata dalla drum machine e, avolte, dalla voce del singer che, pur essendo piuttosto dotato, a volteeccede in lirismo, ottenendo un effetto eccessivamente caricaturale. Letracce comunque sono convincenti e, in prospettiva futura, i My LastKeen potrebbero dire la loro in una scena doom tricolore che comincia aprendere forme e contorni ben definiti.

TRACKLIST

  1. My Last Keen
  2. My Skull In My Hands
  3. The Loom Of Silence
  4. Beyond The World Of Opposites
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.