NACHTLIEDER – The Female Of The Species

Pubblicato il 01/01/2016 da
voto
4.5
  • Band: NACHTLIEDER
  • Durata: 00:39:57
  • Disponibile dal: 07/12/2015
  • Etichetta: I Voidhanger Records
  • Distributore:

Streaming:

Si moltiplicano, negli ultimi tempi, le band black metal con voce femminile, per quanto questo aggettivo abbia poco a vedere con l’effetto finale; anche nel caso dei Nachtlieder, infatti, ci troviamo di fronte a un cantato estremamente violento, roco, lontano da ogni forma di melodia: perfettamente coerente, in questo, con l’assalto sonoro complessivo. Quanto proposto da Dagny Susanne in questa one-(wo)man band, infatti, è un black metal senza compromessi, con rari inserti di tastiere ad ammorbidire l’impatto e a donare limitati sprazzi di atmosfera; tutto perfetto, quindi, per l’Armageddon? Decisamente no. “The Female Of The Species” non è probabilmente un album da buttare se vi state avvicinando a questo genere, magari proprio perché incuriositi dalla presenza di una donna al microfono, ma se ancora in questo genere conta la capacità di comunicare sensazioni forti e al tempo stesso una certa onestà, con questo album siamo lontani anni luce da quanto sperato. Otto tracce troppo uniformi e di mestiere, da cui non emerge un solo passaggio degno di menzione e appiattito da una batteria ai limiti della drum machine, sia per ripetitività che per resa sonora; si può per correttezza citare la title track, che mostra almeno qualche lampo di personalità, compresa, probabilmente, l’unica cessione a un midtempo propriamente costruito in tutto l’album. Spiace molto equiparare questo lavoro a un’altra grossa delusione del 2015, cioè il disco d’esordio di Myrkur, ma la sensazione è esattamente la stessa: violenza costruita a tavolino, pedissequa riproposizione di formule già sentite almeno da vent’anni, con la “particolarità” di una cantante per spingere l’album; il black metal, si spera, dovrebbe ancora essere altro.

TRACKLIST

  1. Malice, Come Closer
  2. Nightfall
  3. Fatale
  4. Lonely Mortal
  5. Eve
  6. Silence And Devastation
  7. Cimmerian Child
  8. The Female Of The Species
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.