NECRODEATH – Fragments Of Insanity 2007

Pubblicato il 01/02/2007 da
voto
8.5
  • Band: NECRODEATH
  • Durata: 00:36:50
  • Disponibile dal: 30/01/2007
  • Etichetta: Scarlet Records
  • Distributore: Audioglobe

Ci sono alcuni album che hanno la forza insita di essere inossidabili e uno tra questi è certamente il fantastico “Fragments Of Insanity” dei Necrodeath. L’album, uscito nel 1989, è già stato riedito nel 2001 dall’Avantgarde e ora la Scarlet lo ripropone e di certo sarà un nuovo successo. Sembra giusto riterare la stampa di un album fondamentale per la scena thrash italiana, una release capace di sfondare i confini nazionali e proprio a “Fragments Of Insanity” e al debutto “Into The Macabre” i Necrodeath devono il loro successo odierno nonostante siano passati così tanti anni. Per chi ha vissuto gli anni ’80 e ben si ricorda la scena thrash dell’epoca non ha mai avuto dubbi sui motivi di successo di una simile release: tutto scorre alla perfezione, frammenti di alta scuola thrash nel segno degli Slayer, ma anche con una forte personalizzazione dei contenuti, i Necrodeath hanno colto all’epoca la violenza che i fan richiedevano ad un gruppo di questo genere, ma la band ha anche dato alle stampe un LP che conteneva un’atmosfera cupa come quella di “Show No Mercy”, inevitabile punto di riferimento per generazioni di thrasher. Se volete reperire i gioielli del metal estremo italiano di quegli anni allora iniziate pure con i Necrodeath, che assieme a Creepin’ Death, Schizo, Bulldozer, Deathrage ed altri che hanno fatto la storia della scena nostrana. Ultima osservazione: la controprova del valore di questo disco è che “Fragments Of Insanity” anche nel 2007 non suona affatto ‘superato’ e permane un punto fisso per le nuove leve desiderose di cimentarsi in questo amatissimo genere. Inutile soffermarsi sulla descrizione delle song di un album già vivisezionato da anni dalla critica, c’è poco da aggiungere, è un ‘must’ da possedere e basta. Senza remore.

TRACKLIST

  1. Choose Your Death
  2. Tanathoid
  3. State of Progressive Annihilation
  4. Metempsychosis
  5. Fragments of Insanity
  6. Enter My Subconscious
  7. Stillbirth
  8. Eucharistical Sacrifice
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.