NECROMASS – Abyss Calls Life 2011

Pubblicato il 07/09/2011 da
voto
7.0
  • Band: NECROMASS
  • Durata: 00:48:30
  • Disponibile dal: 01/05/2011
  • Etichetta:
  • Funeral Industries

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Adesso il cerchio si chiude. Con la ristampa del presente “Abyss Calls Life”, la Funeral Industries ha probabilmente pubblicato e ripubblicato tutto il materiale prodotto in questi anni dai fiorentini Necromass. Tutto ciò che si poteva fare per riportate in auge il glorioso nome dei Necromass è stato fatto, e ora che la reunion della band è realmente compiuta non ci resta altro che attendere il futuro album con la speranza di ritrovare il gruppo che aveva impresso il proprio marchio diabolico all’interno del mondo extreme metal di quindici anni fa! Molto buona, come lo era stata la precedente, la ristampa del secondo full length album “Abyss Calls Life”, uscito originariamente nel 1996, con nuovo artwork, nuovo sound ed un paio di bonus track. “Abyss Calls Life”: l’Abisso ci chiama, reclama il proprio ruolo l’interno del nostro mondo. L’atmosfera di questo album non poteva che essere profonda e malvagia e questa ristampa non fa altro che accentuarne tale caratteristica. Questo album per i Necromass ha rappresentato un importante passo verso la maturazione stilistica, la scoperta della profondità di un sound sinistro e occulto, il sigillo alla propria consacrazione all’interno dell’underground internazionale. Se avete nostalgia di questa release potreste anche ricomprarvi la ristampa, ne vale la pena per una volta, altrimenti questa è un’ottima occasione per capire il motivo del successo dei Necromass negli anni ’90. In ogni caso, l’acquisto è consigliato.

TRACKLIST

  1. (An animal) Forever
  2. Vibrations of Burning Splendour
  3. Into the Warmth of Darkness
  4. Bloodstorm Collide
  5. Unpure
  6. Abyss Calls Life
  7. A serpent is Screaming in the Abyss
  8. Before to Obsess
  9. Vibrations of Burning Splendour (Unrealesed demo version 1995)
  10. Bloodstorm Collide (Unrealesed demo version 1995)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.