NERVECELL – Preaching Venom

Pubblicato il 28/10/2009 da
voto
6.5
  • Band: NERVECELL
  • Durata: 00:45:19
  • Disponibile dal: /10/2009
  • Etichetta: Lifeforce Records
  • Distributore: Audioglobe
I Nervecell sono una death-thrash metal band con base a Dubai, negli Emirati Arabi. Non capita tutti i giorni di imbattersi in una formazione proveniente da quelle zone e stupisce che i nostri siano riusciti a confezionare un prodotto formalmente tanto professionale pur arrivando da un paese nel quale la scena metal è praticamente inesistente. Addirittura, questo "Preaching Venom" è stato mixato nei polacchi Hertz Studio (Decapitated, Hate) e masterizzato negli USA dal noto Alan Douches (Shadows Fall, Unearth). Il suono del CD, di conseguenza, è assolutamente devastante e di certo degno di realtà ben più blasonate. Convince invece un po’ meno la proposta della band, la quale mescola un death metal tecnico vagamente simile a quello degli Psycroptic con ampie dosi di thrash-death europeo e un groove alla Lamb Of God. Non male l’idea alla base del progetto… ciò che frena gli entusiasmi è un songwriting a volte un po’ ripetitivo o comunque giocato su strutture forse troppo prolisse. Tutti i brani si muovono infatti fra i quattro e i sei minuti di durata e se a un primo impatto convincono quasi tutti, dopo poco alcuni di questi iniziano a mostrare la cosiddetta corda (vedi breakdown poco funzionali o ripetizioni di cui non si vede la necessità). Sotto questo aspetto, i Nervecell sono senz’altro vittime della loro ancora scarsa esperienza. In ogni caso, spunti degni di nota si vedono in vari pezzi e anche la giusta attitudine e mentalità. Un debut album quindi non perfetto, ma che potrebbe fungere da trampolino di lancio verso un sound più completo e soprattutto meglio strutturato.

TRACKLIST

  1. As They Reign & Slither
  2. Vicious Circle Of Bloodshed
  3. Flesh & Memories
  4. For Every Victim Fallen
  5. Beyond Our Sins
  6. Haute Monde Facade
  7. Ratios
  8. Demean
  9. Vastlands Of Abomination
  10. Existence Ceased
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.