NEURAXIS – Truth Beyond…

Pubblicato il 29/06/2003 da
voto
7.5
  • Band: NEURAXIS
  • Durata: 00:39:48
  • Disponibile dal: 17/03/2003
  • Etichetta: Morbid Records
  • Distributore:

Bella sorpresa questi canadesi Neuraxis! Il gruppo di Montreal appartiene a pieni titoli a quella ristretta schiera di band proveniente dal vastissimo Canada. Non siamo davanti ai nuovi Cryptopsy, i Neuraxis hanno sì una vena molto pesante, ma il loro è un death metal con qualche sprazzo grind. Sugli scudi la produzione, veramente ineccepibile, sfornata dagli Z-Sound Studio (in cui hanno già inciso Gorguts e Cryptopsy) che accorpa saldamente tutti i suoni prodotti e li scaglia in faccia all’ascoltatore come un muro sonoro impenetrabile, limpido e pesante allo stesso tempo. La produzione di questo “Truth Beyond…” ha un altro pregio: esaltare le due anime combinate nello stile della band. La pesantezza dei suoni è quella tipica di brutal, grind band, ma di questi generi i Neuraxis fanno un uso moderato, ragionato, mai scoordinato o abbandonato a momenti brutali e fini a se stessi. La vena principale è tinta di melodia, una melodia mai monotona, un dinamico intreccio chitarristico che, abbinato all’ottimo lavoro della sezione ritmica, viaggia sui binari dell’alta velocità spargendo un’incredibile quantità di buona musica. Pesantemente growl il cantato che però sa passare allo screaming quando la musica si avvicina maggiormente a sonorità death metal melodiche. Ascoltando, riascoltando, penetrando nel mondo Neuraxis ci si accorge di tutte le sfumature che compongono un album davvero sensazionale. Suona decisamente male parlare di ‘brutal melodico’, ma in queste dodici canzoni si può ritrovare una brutalità addolcita da un amore evidente verso il death metal melodico, persino di matrice svedese. Ma non solo. Canzoni come la splendida opener “…Of Divinity” e soprattutto la successiva “Impulse” non possono non ricordare nei momenti più melodici la band death/black dei A Canorous Quintet, soltanto che qui c’è anche la pesante influenza death grind ad essere presente. Un intreccio stilistico come non si sente da tempo, ecco il grande pregio di questo “Truth Beyond…”. Si intuisce che i Neuraxis provengono da un background brutal, ma in questa release hanno avuto il coraggio di osare, di aprire gli stretti orizzonti della loro culla. Ovvio che dotare le parti più violente e brutali di melodia non rappresenta un’innovazione sensazionale, ma nell’immobilismo brutal è già qualcosa. Un gruppo che può abbracciare una vastissima fetta di ascoltatori, perché quando un prodotto è valido difficilmente finisce per passare inosservato.

TRACKLIST

  1. ...Of Divinity
  2. Impulse
  3. Fractionized
  4. Xenobiotic
  5. Reflections
  6. Imagery
  7. Momento
  8. Structures
  9. Mutiny
  10. Essence
  11. Nuerasthenic
  12. Truth Beyond Recognition...
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.