NIKOLO KOTZEV – NOSTRADAMUS

Pubblicato il 06/05/2001 da
voto
8
  • Band: NIKOLO KOTZEV
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2001
  • Etichetta:
  • Distributore: Audioglobe

“Nostradamus” è la metal opera che segna il ritorno di Nikolo Kotzev, che molti già conosceranno come anima dei Brazen Abbot, e vista l’alta qualità della musica che ci ha sempre proposto, ero sicuro già da subito della validità di questo prodotto. Come ogni opera che si rispetti un cast è necessario, e nel nostro caso le personalità coinvolte sono alcune delle più conosciute del firmamento metal, basta citare Glenn Hughes “The Voice Of Rock”, Jorn Lande e Joe Lynn Turner su tutti. Se non ne avete abbastanza aggiungete un’orchestra di trentacinque elementi e tre anni di composizione per capire la magnificenza e l’importanza di questo doppio cd che narra la vita di uno dei più grandi e misteriosi profeti di tutti i tempi. La proposta musicale è un hard rock melodico impreziosito dagli strumenti orchestrali, che mettono in primo piano il feeling e la melodia dei brani. Gli intrecci dei cantanti sono di altissima qualità, come si fa a rimanere indifferenti davanti a duetti di voci che hanno segnato la storia del metal? Se la bravissima Sass Jordan rende soavi i brani, allora Turner (nella parte di Nostradamus) rappresenta l’aggressività e Hughes (Re Enrico II) il pathos crescente, grazie anche alla produzione attenta e di classe dei Nitrax Studios. Ma Kotzev ha voluto fare le cose in grande: il booklet è veramente ben realizzato, ogni canzone viene spiegata e commentata in maniera più che esaustiva, sono incluse molte foto, nulla è stato lasciato al caso! Inizialmente alcune voci dicevano che quest’opera mastodontica sarebbe dovuta essere disponibile unicamente su internet, ma fortunatamente così non è stato, nessuno dovrebbe perdersi la possibilità di leggere e contemporaneamente ascoltare la storia del grande Nostradamus presentata in questa versione. Complimenti vivissimi a Nikolo Kotzev e alla sua “creatura”, che è balzata di prepotenza al primo posto della mia personalissima classifica delle migliori uscite di quest’anno!

TRACKLIST

    0 commenti
    I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.