NOCTAMBULIST – The Barren Form

Pubblicato il 06/07/2021 da
voto
6.5
  • Band: NOCTAMBULIST
  • Durata: 00:43:44
  • Disponibile dal: 02/07/2021
  • Etichetta:
  • Willowtip Records

Spotify:

Apple Music:

Ad un paio di anni soltanto dal disco d’esordio a nome “Atmospheres Of Desolation”, i Noctambulist tentano di battere il ferro finché è caldo e continuare nel nuovo “The Barren Form” a proseguire il loro percorso stilistico versi impervi scenari black/death ancora più ostici e contorti. Da segnalare il passaggio della band da Blood Harvest a Willowtip Records, visto che la direzione artistica dei Noctambulist sembra essersi spostata proprio verso quella preferita ultimamente dalla label americana, interessata cioè a tutte le possibili contaminazioni ed evoluzioni che il death metal può proficuamente effettuare ad esempio con il progressive o il black metal. “The Barren Form” infatti, sembra contenere elementi riconducibili a tutte e tre queste correnti, seppur mischiate ed utilizzate con diversi gradi di importanza. L’elemento basico e portante dei pezzi infatti rimane sicuramente un pesante sostrato death metal che fa dell’oscurità e delle tonalità tetre il suo tratto distintivo, cornice in bella evidenza sul quale si stagliano figure dissonanti ed interventi vocali velenosi di malevola matrice, pensati per interrompere lo scorrere più monotono e martellante delle numerose growling vocals. Il tutto poi, viene sapientemente legato secondo strutture non necessariamente convenzionali, con poche riprese e momenti di appoggio, puntando piuttosto sull’effetto disorientante di nuove complicate partiture. I quattro ragazzi di Denver sanno sicuramente il fatto loro a riguardo, e soffermarsi a seguire i riff di chitarra, o i fill di batteria ripaga spesso lo sforzo con grande piacere, grazie ad uno studio meticoloso del materiale suonato che non lascia spazio ad indecisioni. Più azzardata invece risulta la scelta di suddividere il disco in poche tracce, dal peso oneroso in termini di attenzione richiesta e forzosamente prolungato in alcuni momenti ‘ambient’ poco sviluppati e non particolarmente riusciti. Lo stile aggressivo ma sibillino della band necessita sicuramente di più di qualche minuto per poter colpire al meglio, ma superare i dieci minuti di “Infinitesimal” richiede sforzi eccessivi, e si rischia in generale di infarcire oltremodo uno stile musicale che richiede sempre un certo grado di violenza diretta per potersi esprimere al meglio. Superato il suddetto comparto tecnico inoltre, manca a queste canzoni un’anima realmente pericolosa ed espressiva: per quanto esperti conoscitori dei propri strumenti e delle basi teoriche della composizione, i Noctambulist risultano manchevoli nella definizione di un sound ed uno stile personali, andando a realizzare con “The Barren Form” un lavoro dalla forma ineccepibile, ma dalla sostanza grigia e poco definita.

 

TRACKLIST

  1. Exordium
  2. Depletion
  3. Infinitesimal
  4. Engulfed
  5. Contrivance
  6. Dissolution
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.