NONPOINT – The Return

Pubblicato il 26/10/2014 da
voto
7.0
  • Band: NONPOINT
  • Durata: 00:46:00
  • Disponibile dal: 26/09/2014
  • Etichetta: Metal Blade Records
  • Distributore: Audioglobe

Tra i (pochi) sopravvissuti del nu-metal, c’era molta curiosità per il ritorno dei Nonpoint, attesi ad una conferma di quanto di buono fatto sentire con l’ultimo album omonimo, primo lavoro di spessore dopo un filotto di lavori piuttosto anonimi. Detto che i Nostri non sembrano essersi spremuti le meningi per quanto riguarda titolo e cover artwork – ancora una volta ispirato al logo della band, simile, come peraltro il ragno dei Cold, a quello di Spiderman -, da un punto di vista musicale le cose vanno decisamente meglio, anche se l’ispirazione non sembra raggiungere i livelli (ottimi) del suo predecessore. Trainati come sempre dalla trascinante timbrica del singer Elias Soriano, unico superstite della primissima ora insieme al drummer Robb Rivera, e pompati a dovere dal fido Johnny K dietro al mixer, i Nostri partono subito forte con “Pins and Needles” e “Breaking Skin”, giustamente scelto come primo singolo per la sua capacità di stamparsi subito in testa. Proseguendo nell’ascolto, i plantari continuano ad essere sollecitati – Chi non salta un defender è!! -sotto i colpi ribassati/rappati delle varie “Razors”, “Misery” “F**K’D” (con una strofa vagamente a là “Duality”), mentre la componente più ‘emozionale’ è stavolta affidata a canzoni come “Take Apart This World” e “Know Myself””. Qualche pezzo meno ispirato (“Forcing Hands”, “Goodbye Letters”, “Widowmaker”) nella parte centrale di una tracklist comunque piuttosto corposa, così come  l’assenza di un’autentica killer song, contribuiscono ad abbassare leggermente il giudizio, ma nel complesso l’ottava fatica del combo floridiano non sfigura all’interno della discografia, anzi. Per i nu-merosi rimastoni all’ascolto, dopo gli Ill Nino e in attesa dei Limp Bizkit, un altro “The Return” da aggiungere alla lista della spesa.

TRACKLIST

  1. Pins And Needles
  2. Breaking Skin
  3. Razors
  4. Misery
  5. The Return
  6. Take Apart This World
  7. Forcing Hands
  8. Goodbye Letters
  9. Never Ending Hole
  10. Widowmaker
  11. Never Cared Before
  12. F**K'D
  13. Know Myself
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.