NOTTURNO – Obsessions

Pubblicato il 04/05/2022 da
voto
6.5
  • Band: NOTTURNO
  • Durata: 00:36:50
  • Disponibile dal: 29/04/2022
  • Etichetta:
  • Hypnotic Dirge Records

Spotify:

Apple Music:

Disco d’esordio per questo nuovo progetto costituito da musicisti molisani attivi da tempo nell’ambiente post-black metal. Un lavoro che sicuramente merita di essere ascoltato, sebbene non presenti elementi di particolare rilievo: “Obsessions” è un album dove tre lunghi brani formano una sorta di discorso musicale dilatato (con un apice che si consuma con il pezzo d’apertura, “Fear”), incentrato su un depressive black metal piuttosto tradizionale – dunque con le sue forti tinte funeral doom, vaghi sprazzi di blackgaze, incursioni nel black più tradizionale, tutto in un’atmosfera carica di una robusta componente angosciosa, fornita in modo certamente adeguato dalla prestazione canora di Kjel.
L’alternanza di arpeggi lenti e lunghi con riff elettrici aggressivi e malinconici, in un’impalcatura di arrangiamenti esili e consapevolmente ripetitivi, rende “Obsessions” un album assolutamente in linea con le istanze di chi frequenta certi generi. Al contempo, però, data la componente fortemente (volutamente, senza dubbio) derivativa, i Notturno rischiano sin dalla nascita di impantanarsi in un contesto musicale dove sono troppe le band molto simili tra loro, dove è sempre più raro rintracciare un disco con guizzi innovativi. Sicuramente quella di certo black metal è una strada musicale fondamentalmente chiusa in alcuni pattern compositivi, fondata su un impianto stilistico che prevede la disperazione come atto meditativo, ma forse – date le evidentissime doti tecniche e artistiche messe in mostra in questo esordio – sarebbe il caso di tentare di slabbrare il recinto precostruito del depressive black metal per come lo conosciamo, per fornire a chi ascolta qualcosa di più memorabile o una rivisitazione maggiormente personale. O quantomeno provarci.
A ogni modo, i Notturno si configurano come una band meritevole, certamente da seguire nelle prossime pubblicazioni, sperando di assistere a un proliferare di idee finalmente incisive.

TRACKLIST

  1. Fear
  2. Darkness
  3. Falling
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.