NOVEMBERS DOOM – The Novella Reservoir

Pubblicato il 25/05/2007 da
voto
7.0
  • Band: NOVEMBERS DOOM
  • Durata: 00:45:55
  • Disponibile dal: /04/2007
  • Etichetta: The End Records
  • Distributore: Masterpiece
Da tempo noti come la risposta americana a My Dying Bride e primi Anathema, i Novembers Doom, con questo nuovo “The Novella Reservoir”, compiono uno sterzata decisa verso lidi più prettamente death metal. Di certo questa scelta sorprenderà più di un loro fan, tuttavia ci preme sottolineare come non si tratti di un cambio radicale, bensì di un indurimento di certe trame che erano da sempre rintracciabili nel sound del gruppo. Per intenderci, i nostri non sono certo diventati i nuovi Deicide: hanno solamente dato più spazio a ritmiche un po’ più sostenute e a riff di matrice death metal, senza però dimenticare le melodie malinconiche e le voci pulite, sempre ben presenti in quasi ogni traccia. Un paragone calzante potrebbe essere individuato negli Edge Of Sanity di “Purgatory Afterglow”, poichè in gran parte della tracklist di “The Novella Reservoir” è possibile riscontrare lo stesso mix di vera potenza death metal e di elegante melodia che ha reso celebre quel capolavoro. Inoltre non bisogna certo sottovalutare il fatto che il disco sia stato mixato proprio da Dan Swanö, il leader degli Edge Of Sanity, e che il growl del frontman Paul Kuhr sia praticamente identico a quello di quest’ultimo! Insomma, una evoluzione forse inaspettata, ma riuscita e coerente, quella dei Novembers Doom. Peccato per la presenza nella tracklist di un paio di brani un po’ troppo spenti e prevedibili, altrimenti la valutazione finale sarebbe stata più alta.
 
P.S. La città che si vede sullo sfondo nella copertina è molto simile a quella raffigurata sulla copertina di “Materia” dei Novembre! Omaggio o Travis Smith era a corto di idee?

TRACKLIST

  1. Rain
  2. The novella reservoir
  3. Drown the inland mere
  4. Twilight innocence
  5. The voice of failure
  6. They were left to die
  7. Dominate the human strain
  8. Leaving this
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.