OF FEATHER AND BONE – Sulfuric Disintegration

Pubblicato il 11/11/2020 da
voto
7.0
  • Band: OF FEATHER AND BONE
  • Durata: 00:30:19
  • Disponibile dal: 13/11/2020
  • Etichetta:
  • Profound Lore
  • Distributore: Audioglobe

Spotify:

Apple Music:

Chi pensava che dopo l’aggressione blasfema di “Bestial Hymns of Perversion” gli Of Feather And Bone sarebbero tornati sui loro passi e all’ibrido hardcore/extreme metal messo in mostra ad inizio carriera non potrà fare altro che arrendersi sotto i colpi di questo spaventoso terzo full-length, secondo a godere del supporto dell’ormai lanciatissima Profound Lore. Il trio del Colorado – area in cui si concentrano alcuni pesi massimi dell’odierna scena death metal a stelle e strisce, basti pensare a Blood Incantation, Spectral Voice e Suffering Hour – si ripresenta infatti sul mercato a due anni di distanza dalla succitata fatica senza retrocedere di un passo, dando anzi l’impressione di essersi completamente abbandonato alle tenebre e alla sete di annichilimento della scuola più barbara del genere.
Una corsa a perdifiato che, nell’arco di trenta minuti esatti di musica, indirizza l’ascoltatore in un budello soffocante sulle cui pareti sono ben visibili i segni di Sadistic Intent, Necrovore e (soprattutto) degli Incantation più parossistici di tardi anni Novanta/primi Duemila, per un risultato finale che mira anzitutto al disfacimento del corpo e dello spirito. Sei brani dall’incedere turbolento e invasato che però, esattamente come nel 2018, ci mostrano una band sempre a suo agio nel ricorrere a velocità assassine e a cui il concetto di riff sta evidentemente a cuore, sfornandone di nitidi e ‘orecchiabili’ a getto pressoché continuo. Una caratteristica che pone i Nostri su un altro livello rispetto a quello di molti colleghi/macellai, ma che al momento non si concretizza ancora in qualcosa di speciale o caratteristico; la tracklist suscita indubbiamente un certo fascino, i singoli episodi funzionano tutti, e alcuni passaggi riportano davvero alla memoria (senza scimmiottarle) le atmosfere e le sensazioni di un “Blasphemy”, ciononostante non si va mai oltre l’etichetta di ‘solidi mestieranti’. Per restare in tema, i ragazzi degli Ascended Dead hanno dimostrato come anche all’interno di un filone così brutale e dedito alla filosofia del tritatutto sia possibile distinguersi, lavorando sugli stop’n’go, sulle ripartenze e sull’incastro delle varie parti.
Detto questo, lungi da noi sminuire l’impegno e la dedizione profusi dagli Of Feather And Bone nel confezionamento di questo “Sulfuric Disintegration”, carneficina che i veri appassionati dell’underground death metal non potranno fare altro che accogliere a braccia aperte. Di questo passo, il prossimo album potrebbe essere quello della vera promozione.

TRACKLIST

  1. Regurginated Communion
  2. Entropic Self Immolation
  3. Noctemnania
  4. Consecrated and Consumed
  5. Sulfuric Sodomy (Disintegration of Christ)
  6. Baptized in Boiling Phlegm
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.