PAGANIZER – On the Outskirts of Hades

Pubblicato il 13/08/2016 da
voto
5.0
  • Band: PAGANIZER
  • Durata: 00:13:36
  • Disponibile dal: 08/01/2016
  • Etichetta: Transcending Obscurity
  • Distributore:

I Paganizer non rilasciano un nuovo full-length addirittura dal 2013, ma ciò ovviamente non significa che i death metaller svedesi siano in pausa. L’ultimo biennio ci ha infatti regalato una serie di EP, split e compilation e questo “On the Outskirts of Hades”, mini di quattro pezzi, è l’ennesima pubblicazione che permetterà ai Nostri di non perdere contatto con i loro fan. Davanti ad uscite “minori” di questo tipo, da parte di una band fra le meno selettive in circolazione, non è proprio il caso di approcciarsi all’ascolto con alte aspettative. “On the Outskirts of Hades” infatti mette sul piatto una manciata di brani dai riff assolutamente ordinari; conosciamo bene Rogga Johansson e compagni e questo materiale è pura routine per un gruppo come loro. Sembra inoltre che gli svedesi siano stati colti da una vaga incertezza durante la stesura di queste tracce: spesso ci si trova davanti a dei midtempo che paiono preannunciare chissà quale sviluppo eroico, ma poi all’improvviso il quartetto archivia tutto, buttandosi in scariche d-beat e accelerazioni estemporanee che concludono rapidamente il pezzo, decretando così la morte di quel minimo di atmosfera che sin lì si era venuta a creare. Insomma, sia per durata che per contenuti, questo “On the Outskirts of Hades” è uno dei tanti lavori superflui e inconcludenti della carriera del prolifico chitarrista/cantante di Gamleby. Se volete davvero ascoltare qualcosa di interessante fra le prove recenti firmate da Rogga, recuperate il nuovo album dei Ribspreader.

TRACKLIST

  1. Angry All the Time
  2. Adjacent to Purgatory
  3. The Netherworld Carnivale
  4. On the Outskirts of Hades
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.