PARADOX – Product Of Imagination

Pubblicato il 01/07/1987 da
voto
7.0
  • Band: PARADOX
  • Durata: 00:39:39
  • Disponibile dal: 01/07/1987
  • Etichetta:
  • Roadrunner Records

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Tra i gruppi che hanno fatto parte della scena thrash metal tedesca vanno senza dubbio ricordati i bavaresi Paradox. La creazione di questa band ha avuto una lunga gestazione, ma il tanto sospirato esordio alla fine è arrivato e non poteva non accadere nel fatidico 1987. Non solo, per i Paradox l’esordio fu subito importante perché fatto con un’etichetta come la Roadrunner Records. “Product Of Imagination” può essere preso ad esempio per tutte quelle release uscite dalla Germania in quantità industriale che erano il risultato di un’ottima fusione tra il thrash e le correnti più energiche del power/speed metal. Il sound dei Paradox qui propende maggiormente verso il thrash metal, per altri gruppi invece le due componenti erano molto equilibrate (come nei Living Death) oppure erano più marcatamente speed metal (come nei Risk). Su questo LP si sentono anche delle soluzioni tipicamente heavy, ma vengono inserite in un contesto veloce e fondamentalmente thrash metal. Le strutture delle canzoni sono molto variegate e dinamiche, a parti cadenzate si alternano altre decisamente più violente, il sound delle chitarre è sufficientemente tagliente ed i Paradox riescono ad imprimere a tutti i brani una discreta potenza. La particolarità – perché di questo di tratta se si paragona questa band al resto delle band connazionali – sta nel fatto che i Paradox hanno davvero poco o nulla del tipico sound thrash metal teutonico in voga in quegli anni e ciò li rende da un lato meno appetibili, ma dall’altro sicuramente più personali. Album carico di adrenalina da non lasciare nel dimenticatoio.

TRACKLIST

  1. Opening Theme
  2. Paradox
  3. Death, Screaming And Pain
  4. Product Of Imagination
  5. Continuation Of Invasion
  6. Mystery
  7. Kill That Beast
  8. Pray To The Godz Of Wrath
  9. Beyond Space
  10. Wotan II
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.