PATHOLOGY – Throne Of Reign

Pubblicato il 22/09/2014 da
voto
6.0
  • Band: PATHOLOGY
  • Durata: 00:32:08
  • Disponibile dal: 05/08/2014
  • Etichetta: Pathology Music
  • Distributore:

Dubbio amletico: meglio centellinare il materiale pubblicato in uscite ufficiali, prestando la massima attenzione alla qualità della musica proposta, o è preferibile battere il ferro finché caldo, cercando di rimanere sulla cresta dell’onda e proponendo nuovi album con cadenza continua e regolare? Non ci sono dubbi che i Pathology propendano smaccatamente per la seconda possibilità, visto che ci ritroviamo a recensire nientemeno che l’ottava fatica in studio in otto anni di attività del combo americano, un vero e proprio record difficile da bissare. Fisiologico quindi allo sviluppo della band, una sorta di immobilismo stilistico che, da punto di forza orgogliosamente esternato nei primi anni di carriera, rischia oggi, con “Throne Of Reign”, di iniziare una inevitabile parabola discendente nel percorso artistico dei Nostri. Se state leggendo queste righe, ed avete già una certa dimestichezza con il nome in questione saprete benissimo cosa contengano i solchi di questo album: un death metal innocuamente brutale, ricco di “slammate” che rappresentano indubbiamente la portata principale, ma condite già da qualche anno a questa parte con momenti più veloci rappresentati dai blast beat di Dave Astor e le incursioni mediamente tecniche dell’ascia a nome Tim Tiszczenko, che arricchisce il carico con sporadiche virate verso lidi cupamente atmosferici. Niente insomma che il precedente “Lords Of Rephaim”non avesse già esaustivamente messo in scena, aumentando forse solo in minima parte la velocità media delle composizioni a scapito dei ripetitivi break da infiammazione cervicale. La novità più eclatante quindi, rimane “solo” il passaggio degli americani presso la propria etichetta discografica, la Pathology Music, realizzata esplicitamente per le releases stesse del gruppo, ma che nell’atto pratico ha un poco peggiorato la resa finale, fin troppo editata nei suoni della batteria e con le chitarre poco pompate e presenti. L’inaspettata dinamicità di “Bavarian Illuminati” o “Preparing For Blood” impediscono ancora una volta di bocciare l’operato dei Pathology, ma iniziamo a dover cercare buoni episodi in un album mediocre e privo di sorprese: questo certo non è un buon segno…

TRACKLIST

  1. Harvest
  2. Throne Of Reign
  3. Below The Root
  4. Relics Past
  5. Alone
  6. Above Atmosphere
  7. Bavarian Illuminati
  8. Preparing For Blood
  9. Members
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.