PERFIDIOUS – Malevolent Martyrdom

Pubblicato il 04/06/2017 da
voto
6.0
  • Band: PERFIDIOUS
  • Durata: 00:39:31
  • Disponibile dal: 14/02/2017
  • Etichetta: Death Metal Industry
  • Distributore:

I novaresi Perfidious sono il classico gruppo death metal ad uso ed esclusivo consumo di die hard fan del genere. Formatisi nel 2014 e pubblicato l’anno successivo il primo EP il quintetto, composto da membri di varie altre band più o meno conosciute nell’underground locale (Onirik, Buio Omega, Faust ecc.), il quintetto si è dato da fare ed ha pubblicato questo primo full length, sotto la Death Metal Industry. Le coordinate stilistiche sono tipiche di quel death metal brutale tipicamente a stelle e strisce alla Suffocation, Cannibal Corpse, Monstrosity, Deicide e simili. A ben vedere  non ci sembra che i Nostri siano minimamente preoccupati di avere uno stile proprio e un sound riconoscibile sin dall’inizio; ci pare piuttosto che “Malevolent Martyrdom” sia il classico album scritto per divertirsi e per amore del genere. Un album che viaggia dritto e senza fronzoli né compromesso alcuno. Certo, se vi dovessimo dire che siamo rimasti positivamente colpiti da un brano piuttosto che da un altro, non riusciremmo. La monotematicitá e la ripetitività di soluzioni aleggiano in più di un frangente per la verità, ma anche questo fa parte del gioco. Una piena sufficienza ai Perfidious non gliela toglie nessuno, data più che altro dall’indole ‘no compromise’ tipica di gruppi come loro.

TRACKLIST

  1. Infected by Malignancy
  2. I Belong to Sickness
  3. Human Conceit
  4. Ancient Voices of the Past
  5. Preachers of Hypocrisy
  6. Breath of Beast
  7. Realm of the Moribunds
  8. Trapped by Insanity
  9. Perfidious
  10. I Kill You (Outro)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.