PHOBIA – Generation Coward

Pubblicato il 10/08/2019 da
voto
6.5
  • Band: PHOBIA
  • Durata: 00:15:37
  • Disponibile dal: 09/08/2019
  • Etichetta: Willowtip Records
  • Distributore:

“Generation Coward” è un disco Phobia al 100%. Potremmo già concludere qui il nostro commento su questa nuova prova dell’ormai leggendaria formazione statunitense, tanto il materiale aderisce fedelmente ai canoni stabiliti con gli innumerevoli lavori precedenti. Tra i massimi esponenti della scena grindcore a stelle e strisce, i californiani possono vantare trent’anni di carriera che parlano più eloquentemente di qualsiasi dichiarazione ad effetto. Il quartetto non ha più niente da dimostrare e ha evidentemente raggiunto un punto in cui è contento di pubblicare più o meno regolarmente opere fedeli alla linea, certo ben curate sotto vari punti di vista, ma prive di qualsiasi carattere innovativo. È giusto così: non sta a band come i Phobia sperimentare e aprire nuove vie. Fra i veterani, un gruppo puntualmente molto attento alla forma e allo sviluppo di nuove soluzioni – vedi i Cripple Bastards – è sempre un caso raro. “Generation Coward” ha comunque una sua validità: si apre con un gran pezzo come “Cynic Bastard”, esemplare nell’esporre tutte le tipiche caratteristiche del sound, e procede in maniera rapidissima puntando sull’essenziale. Episodi come “Internet Tough Guy” e “Condemned to Hell” restano impressi per la loro impronta più densa e variegata, mentre il resto della tracklist è una continua fucilata che sostanzialmente fa da collante fra i pezzi più strutturati: piacevole nel contesto del disco, ma certamente non memorabile a lungo termine. Una cosa che probabilmente gli stessi Phobia riconoscono ed è per questo che “Generation Coward” dura appena un quarto d’ora. Anche da ciò si denota il mestiere della band e l’abilità nello sfruttare al meglio le risorse a disposizione per tirare fuori un lavoro dignitoso.

TRACKLIST

  1. Cynic Bastard
  2. Haters be Hating When Ya Living Good
  3. Imbecile
  4. Bonzo of Grind
  5. Internet Tough Guy
  6. Excretion
  7. Cut Throat
  8. PC Fascist Fuck Off
  9. Aspiration Lost
  10. Falsification
  11. Miserable Awakening
  12. To be Convinced
  13. Condemned to Hell
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.