PHRENELITH – Ornamented Dead Eyes

Pubblicato il 20/12/2018 da
voto
7.5
  • Band: PHRENELITH
  • Durata: 00:10:44
  • Disponibile dal: 07/09/2018
  • Etichetta: Night Shroud Records
  • Distributore:

Nonostante contenga solo due brani per dieci minuti di durata complessiva, “Ornamented Dead Eyes” al momento potrebbe essere considerata la vetta della carriera dei Phrenelith, death metal band danese che sinora in molti hanno accostato agli Undergang – soprattutto per la presenza in formazione del loro leader David Torturdød – ma che oggi sembra destinata a diventare una realtà a se stante e sempre più celebrata. Dal materiale presentato su questo nuovo EP traspaiono difatti un’espressività e una “eleganza” che non sempre eravamo riusciti a scorgere nel pur valido debut album “Desolate Endscape”; un sound che acquista tanta più autorità quanto più si concede, tra cacofonie e ritmi ostinati, a melodie oblique e solenni, che si sciolgono in arpeggi e dissolvenze di rara inquietudine. Una sorta di teatralità death metal che lascia da parte l’ignoranza più bieca e semplice per seguire con un gusto personale l’illustre credo di Dead Congregation, Inverloch e Spectral Voice. Una proposta che soprattutto fa ciò a cui questo tipo di death metal dovrebbe sempre ambire: trasmettere atmosfere lugubri, far credere che qualcosa di spaventoso possa sempre accadere, da un momento all’altro, tenendoci costantemente sulle spine, per poi regalare dei guizzi di inaspettata euforia ed epicità. La speranza ora è che con il prossimo full-length il gruppo riesca ad affinare e ad ampliare ulteriormente il concetto. Sia “Triumphing Blight” che la title track di questo EP sono degli ottimi punti di partenza. Dal canto nostro, non ci resta che ascoltare, a più riprese. Cosa che accade sempre più raramente.

TRACKLIST

  1. Triumphing Blight
  2. Ornamented Dead Eyes
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.