PIG DESTROYER – Phantom Limb

Pubblicato il 26/06/2007 da
voto
7.0
  • Band: PIG DESTROYER
  • Durata: 00:31:19
  • Disponibile dal: 18/06/2007
  • Etichetta: Relapse Records
  • Distributore: Self

Con “Phantom Limb” i Pig Destroyer si rendono protagonisti di un miglioramento piuttosto deciso nel songwriting dopo il mezzo passo falso di “Terrifyer”, album un po’ troppo prevedibile e noioso per i loro standard. Sono sempre lontani i livelli dell’ottimo “Prowler In The Yard” (soprattutto perchè la band ha progressivamente modificato il suo stile), tuttavia non si può certo affermare che questo nuovo full-length del terzetto americano si lasci ascoltare a fatica! Essendosi presi un po’ più di tempo per comporre, i nostri hanno infatti avuto modo di curare maggiormente la tracklist, evitando quelle scopiazzature troppo palesi che facevano capolino nei momenti più thrasheggianti di “Terrifyer”. Proprio come il suo predecessore, “Phantom Limb” si presenta come un lavoro in cui grindcore selvaggio e marcate influenze old school thrash cercano di convivere in brani molto diretti ma ricchi di cambi di tempo, ma questa volta va sottolineato come la qualità media dei riff sia più alta e come le strutture siano più efficaci. Fanno sempre sorridere certi tributi un po’ sfacciati a Slayer e a mezza scena della Bay Area, tuttavia i pezzi scorrono bene, divertono e non presentano passaggi a vuoto. Certo, gli adoratori dei primi dischi continueranno a rimpiangere quelle trame malatissime a cavallo fra più generi estremi di cui questi ultimi erano infarciti, però bisogna ammettere che i Pig Destroyer si sono rivelati dei bravi songwriter anche in questa veste più controllata, offrendoci un album non sensazionale, ma che ha comunque davvero pochi punti deboli. Bell’artwork, ottima produzione e una serie di riff che farebbero scapocciare pure il Papa. Si inventa poco, ma il risultato finale questa volta è gradevole.

TRACKLIST

  1. Rotten Yellow
  2. Jupiter's Eye
  3. Deathtripper
  4. Thought Crime Spree
  5. Cemetery Road
  6. Lesser Animal
  7. Phantom Limb
  8. Loathsome
  9. Heathen Temple
  10. Fourth Degree Burns
  11. Alexandria
  12. Girl in The Slayer Jacket
  13. Waist Deep in Ash
  14. Machete Twins
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.