POWER TRIP – Opening Fire: 2008-2014

Pubblicato il 14/12/2018 da
voto
7.0
  • Band: POWER TRIP
  • Durata: 00:35:36
  • Disponibile dal: 07/12/2018
  • Etichetta: Dark Operative Digital
  • Distributore:

“Opening Fire: 2008-2014” arriva al momento giusto per i Power Trip, ormai diventati un nome di prima grandezza nel panorama thrash e crossover grazie all’enorme successo di “Nightmare Logic” e dei tour che la band ha sostenuto in ogni parte del mondo dalla sua pubblicazione. I texani stanno evidentemente preparando il successore del suddetto album, ma per mantenere vivo l’interesse nei loro confronti ecco arrivare questa raccolta che va a riunire e rivisitare tutto quello che è stato inciso e rilasciato su EP, 7″ e compilation nei primi anni di attività. Un pezzo come “Hammer of Doubt” è stato poi aggiornato e riproposto sul debut “Manifest Decimation” – ed è poi divenuto a tutti gli effetti un grande classico – ma tutto sommato il lotto di canzoni qui presentato potrebbe risultare una novità a quei tantissimi ascoltatori che si sono avvicinati ai Power Trip solamente negli ultimi tempi. Una novità gradita, dato che già agli esordi i ragazzi statunitensi erano una formazione molto concreta e coinvolgente, certamente capace di architettare brani coerenti e dal grande impatto. Ovvio, sound e strutture potrebbero a tratti apparire un filo primitivi, ma lo stile alla base del materiale è proprio quello che ha fruttato grandi elogi a “Manifest Decimation” e “Nightmare Logic”, ovvero un thrash metal guidato da una forte attitudine hardcore, dove il riff regna sovrano e non vi è spazio per momenti interlocutori e orpelli vari. Metal verace e che istiga al pogo senza mezzi termini, in virtù anche e soprattutto di una genuinità e di una ispirazione clamorose. Insomma, pure in questa versione leggerissimamente più spoglia e grezza, i Power Trip non fanno prigionieri e “Opening Fire: 2008-2014”, a conti fatti, testimonia come finora questo sia sempre stato un gruppo assolutamente su di giri.

TRACKLIST

  1. Divine Apprehension
  2. Suffer No Fool
  3. Brainwave
  4. This World (2014)
  5. Hammer Of Doubt (2010)
  6. Armageddon Blues
  7. Lake Of Fire
  8. The Evil Beat
  9. Acid
  10. Questions
  11. Vultures
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.