POWERMAN 5000 – Builders Of The Future

Pubblicato il 06/06/2014 da
voto
6.0
  • Band: POWERMAN 5000
  • Durata: 00:34:20
  • Disponibile dal: 27/05/2014
  • Etichetta: T-Boy Records
  • Distributore: Universal

Esplosi alla fine degli anni ’90, negli anni d’oro del nu-metal, con “Tonight The Stars Revolt!”, ancora oggi da annoverare tra i migliori esempi di nu-industrial, i Powerman 5000 hanno dilapidato altrettanto in fretta il credito guadagnato, abbandonando sonorità e imprinting sci-fi in favore di un più insipido punk-rock, perdendo per strada consensi e relativo contratto major. Come spesso avviene in questi casi, il buon Spider One – noto ai più come fratello minore di Rob Zombie, nonché unico membro superstite della formazione originale – è dunque tornato sui propri passi, riabbracciando le sonorità cyber-punk prima con “Somewhere On The Other Side Of Nowhere”, e ora con questo “Builders Of The Future”, ideale punto d’incontro dell’intera discografia dei Nostri. Chi segue la band dai tempi di “Relax”, indimenticata cover dell’altrettanto indimenticabile “Zoolander”, avrà probabilmente modo di apprezzare canzoni come “We Want It All”, “How To Be Human”, “You’re Gonna Love, If You Like It”, “Live It Up Before You’re Dead”, la cui semplicità compositiva le rende perfette per ballare e/o urlare. Il resto tuttavia, a partire dalla scialba ballad “I Wanna Kill You”, poco o nulla aggiunge ad una album che, a dispetto del titolo, si pone come un prodotto ‘vintage’, destinato principalmente a chi ha vissuto la propria adolescenza al tramonto del XX secolo, muovendo i primi passi in pista sulle note di “Killing In The Name”, “Last Resort”, “Alive”, “Chop Suey” e, perchè no?, “When Worlds Collide”. Per chi, invece, volesse avvicinarsi per la prima volta alla band capitanata dal fratellino Zombie, il consiglio è quello di partire dai vecchi album, decisamente più efficaci di questo “Builders Of The Future”.

TRACKLIST

  1. Invade, Destroy, Repeat
  2. We Want It All
  3. How To Be A Human
  4. You’re Gonna Love It, If You Like It Or Not
  5. Builders Of The Future
  6. I Want To Kill You
  7. Modern World
  8. Live It Up Before You’re Dead
  9. I Can’t F-cking Hear You
  10. Evil World
1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.