PROCESS OF GUILT / RORCAL – Split

Pubblicato il 27/09/2014 da
voto
7.0

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Amici e reciproci estimatori da ormai qualche tempo, Process Of Guilt e Rorcal mettono nero su bianco il loro legame con un corposo split 12″ che li vede protagonisti con tre tracce ciascuno. Soprattutto i Process Of Guilt sono un nome che ha sempre destato interesse da queste parti ed è effettivamente un piacere gustare nuova musica da parte loro. I portoghesi portano avanti il discorso avviato con l’ultimo “FÆMIN”, sbattendoci in faccia una badilata di sludge-doom dai contorni industriali che mai come oggi strizza l’occhio ai seminali Godflesh. In verità, l’incipit vocale di Hugo Santos, qui curiosamente vicino ad uno screaming di stampo black metal, ci aveva fatto temere una svolta verso lidi sonori oggi molto in voga, ma, per nostra fortuna, “Liar” possiede quell’andatura inesorabile, quei brevi accenni tribali in sede ritmica e quel suono di chitarra tanto pesante quanto corrosivo che sono ormai da alcuni anni marchio di fabbrica della band. Il quartetto ci schiaccia a terra, impedendoci quasi di respirare, e molla la presa solo al termine del terzo ed ultimo movimento, congedandosi dietro una montagna di feedback. Ottima composizione, che immaginiamo possa funzionare molto bene anche in sede live. L’atmosfera ispida creata dai portoghesi non scema con l’arrivo dei Rorcal, anche se i loro pezzi si rivelano devoti a quel black metal già esplorato sull’ultimo “Világvége”. I ritmi si alzano di parecchio, il lavoro di chitarra si fa più tagliente e a volte si sentono echi della vecchia scuola norvegese, eppure, forse anche per una buona gestione dei cambi di tempo, il materiale non mostra chissà quale differenza a livello di toni con quello dei Process Of Guilt. Entrambe le band godono nell’opprimere l’ascoltatore e, pur affindandosi a soluzioni stilistiche differenti, alla fine dei conti il risultato che esse ottengono è piuttosto simile: un senso di grigiore e di angoscia che pervade e rende inerte l’animo. Ad ascolto terminato, la loro alleanza vi apparirà quantomai ovvia.

TRACKLIST

  1. Process Of Guilt - Liar: Movement I
  2. Process Of Guilt - Liar: Movement II
  3. Process Of Guilt - Liar: Movement III
  4. Rorcal - IX
  5. Rorcal - X
  6. Rorcal - XI
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.