PSYCHOFAGIST – Unique. Negligible. Forms.

Pubblicato il 24/10/2012 da
voto
7.0
  • Band: PSYCHOFAGIST
  • Durata: 00:06:24
  • Disponibile dal: 30/09/2012
  • Etichetta: Subordinate Records
  • Distributore: Masterpiece

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

L’annichilente jazzgrind dei novaresi Psychofagist torna a mietere vittime solo dopo qualche mese di distanza dalla pubblicazione dello split “9 Psalms For Anti Music To Come”, condiviso con i polacchi Antigama. Un’edizione limitata a 300 copie che farà sicuramente la gioia dei sostenitori di questa particolarissima formazione, come sempre alle prese con un violentissimo stupro musicale d’avanguardia, volto a confondere e a destabilizzare le menti di coloro che, per sbaglio, si imbattono in questa spietata creatura lovecraftiana. La durata di “Unique. Negligible. Forms.” è misera, il risultato non altrettanto: diviso in due lati, il 7” materializza subito con la titletrack un flusso di sperimentazioni disorientanti che sembra quasi di sentire i Dillinger Escape Plan infettati dalle malattie più disparate, tanta è la confusione e la malignità intrisa in questo pezzo. Sul secondo lato, la cacofonia distruttiva di “Inverted Fobia” fila via perfettamente, regalandoci un poderoso assalto di metallo estremo fuso a improvvise virate jazz e blues; la conclusiva “Bonehead” è invece un omaggio ai padri adottivi degli Psychofagist, i Naked City, omaggiati insieme ai cechi Napalmed con una versione distorta e compressa dall’assalto frontale di una sezione ritmica impazzita. “Unique. Negligible. Forms.” è particolare tanto quanto lo sono gli Psychofagist: lontano da qualsiasi tipo di interesse massivo, ancora più lontano da ogni cosa che possa definirsi razionale e sensata. Qui non troverete niente di confortevole tanta è la confusione messa su disco, qui la musica si ritrae e quel che rimane non è altro che un brevissimo ma traumatizzante incubo.

TRACKLIST

  1. Unique. Negligibe. Forms.
  2. Inverted Fobia
  3. Bonehead (Naked City Cover, Feat. Napalmed)
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.