PYTHIA – The Solace Of Ancient Earth

Pubblicato il 18/05/2019 da
voto
6.5
  • Band: PYTHIA
  • Durata: 00:54:23
  • Disponibile dal: 17/05/2019
  • Etichetta:
  • Distributore:

Gli inglesi Pythia tornano con un nuovo full-length, intitolato “The Solace Of Ancient Earth”, a distanza di circa cinque anni dal precedente “Shadows Of A Broken Past” e con una line-up sensibilmente rinnovata, dato che, rispetto a quel disco, sono rimasti solo il chitarrista Ross White ed il batterista Marc Dyos. Una piccola rivoluzione, dunque, che li ha portati a scegliere anche una nuova cantante per sostituire la loro voce storica, ovvero Emily Alice Ovenden. La nuova singer, Sophie Dorman, ha una voce molto chiara e pulita, ma si cimenta perlopiù su tonalità altissime, al punto che, in alcuni casi, piuttosto che andare in estensione lirica, sembra preferire ricorrere ad un falsetto che, ad essere sinceri, a noi risulta talvolta un po’ fastidioso.
Le composizioni mantengono un tono magniloquente e sinfonico, senza andare a cercare soluzioni particolarmente originali, seguendo piuttosto la scia di vari gruppi come Nightwish, Epica, Delain, Xandria, ecc. La band non disdegna tuttavia qualche puntata nel più classico power/speed in stile Stratovarius o Sonata Arctica, come testimoniano ad esempio brani quali “Ancient Soul” o “Hold Of Winter”. In generale, nella musica dei Pythia si possono ritrovare squisite melodie, affidate alla bella voce della Dorman, cori maestosi, insieme ad una ritmica molto dinamica ed efficace, buone orchestrazioni, assoli vari di chitarre e tastiere, un songwriting di buon livello, senza tuttavia autentici e significativi picchi che riescano a mettere in evidenza la band rispetto alle tante uscite di questo tipo.
Ci sono comunque diverse belle canzoni, con tutti gli elementi tipici del genere e, in tal senso, certamente “The Solace Of Ancient Earth” non dispiacerà a chi segue il metal sinfonico con voce femminile, per cui sarebbe un peccato farlo passare inosservato.

TRACKLIST

  1. An Earthen Lament
  2. Spirits Of The Trees
  3. Ancient Soul
  4. Black Wings
  5. Your Dark Reign
  6. Dawn Will Come
  7. Hold Of Winter
  8. Ghost In The Woods
  9. Crumble To Dust
  10. Soul To The Sea
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.