RADIANCE – Undying Diabolyca

Pubblicato il 17/04/2013 da
voto
6.5
  • Band: RADIANCE
  • Durata: 00:50:40
  • Disponibile dal: 18/03/2013
  • Etichetta:
  • My Kingdom Music
  • Distributore: Audioglobe

Spotify:

Apple Music:

I palermitani Radiance hanno iniziato a muovere i primi passi nel lontano 2004, da un’idea della chitarrista Federica Viola; dopo la solita gavetta a suon di cover heavy, la band ha avuto modo di registrare un EP, “And The Night Comes Down” che ha avuto riscontri positivi, rappresentando un punto d’inizio che vede nel qui presente “Undying Diabolyca” un nuovo passo in avanti. La cosa che colpisce di questo lavoro è la semplicità e disinvoltura con cui la band presenta la propria interpretazione del progressive metal, letteralmente dominato dalla chitarra della già citata Viola e dalla indemoniata performance della cantante Karin Baldanza, la classica voce che o si ama o si odia. Una produzione asciutta e pulita al punto giusto fa il resto, intrattenendoci e donandoci qualche decina di minuti di piacevolezza. L’approccio chitarristico si dimostra interessante fin dalle prime note del primo pezzo cantato, “Another Way”, riportandoci alla mente gli episodi più schizofrenici degli Psychotic Waltz, ottimo contraltare alla voce, in perfetto bilanciamento tra parti liriche e parti più stentoree. Un po’ troppo ‘italiane’ le successive “Behind The Light” e “Storm”, che ci hanno riportato alla mente i nostrani White Skull, ma niente di particolarmente grave, tutto sommato. Interessanti i frangenti strumentali intitolati “Resonance” e “Pulse Of Awakening”, così come la virtuosistica “La Poison A La Mode” e la pesante title track. Tutto sommato possiamo dirci soddisfatti di questo lavoro, anche se vi confessiamo che una certa stanchezza d’ascolto si è palesata già dopo la seconda fruizione, ma non è da escludere che questo sia un semplice effetto collaterale della poca esperienza in studio di questi Radiance. Probabilmente nel giro di un paio di album i Nostri troveranno la loro strada e saranno davvero credibili e convincenti. Per ora dovranno accontentarsi di una sufficienza piena.

TRACKLIST

  1. Towards Doom
  2. Another Way
  3. Behind the Light
  4. Storm
  5. Reasonance
  6. Whirl’s Criterion
  7. Le Poison à la Mode
  8. Undying Diabolyca
  9. Pulse of Awakening
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.