RAUNCHY – Velvet Noise [extended]

Pubblicato il 30/04/2007 da
voto
5.5
  • Band: RAUNCHY
  • Durata: 00:59:45
  • Disponibile dal: /04/2007
  • Etichetta: Mighty Music
  • Distributore: Masterpiece
Streaming non ancora disponibile

Ecco arrivare nuovamente sugli scaffali dei negozi, per la terza volta in pochi anni, l’album di debutto dei Raunchy, “Velvet Noise”. Pubblicato originariamente dalla Mighty Music nel 2001, il platter venne ristampato e reso disponibile al di fuori della Danimarca l’anno successivo dalla Nuclear Blast. Nel 2007 i diritti di tale album sembrano dunque essere ritornati nelle mani della Mighty Music, che lo rilancia oggi sul mercato con un nuovo titolo, “Velvet Noise [extended]”, con una nuova veste grafica e con una tracklist forte di una manciata di bonus track tra demo e cover. Uno sforzo non da poco, quello della label danese, ma, per quanto ci riguarda, non completamente giustificato. In primis perchè le “nuove” tracce incluse, a parte la simpatica cover di “Last Christmas” degli Wham, sono piuttosto povere di contenuti interessanti e poi, soprattutto, perchè l’album in questione è di per sè acerbo e non molto coinvolgente… sicuramente lontano anni luce dalla qualità dell’ultimo “Death Pop Romance”. All’epoca i Raunchy cercavano di mischiare bordate thrash-death a melodia e tastiere alla stessa maniera dei Fear Factory o dei primissimi Pain, ma i loro sforzi si traducevano spesso e volentieri in composizioni sin troppo prolisse e dai chorus anonimi. Mancava loro la straordinaria vena melodica messa in luce di recente e il cantante di allora, simile a tratti al Peter Tagtgren “versione Pain”, non riusciva proprio a marchiare le song come Kasper Thomsen. Per farla breve, ci sentiamo perciò di consigliare “Velvet Noise [extended]” solamente ai fan più accaniti dei Raunchy e ai vari completisti. Tutti gli altri, invece, aspettino pure il successore di “Death Pop Romance”.

TRACKLIST

  1. Twelve Feet Tall
  2. Bleeding
  3. Drive
  4. Tonight
  5. Leech
  6. My Game
  7. Crack of Dawn
  8. Out of sight
  9. This Is Not an Exit
  10. Never Be ( bonus track )
  11. Decemberklar ( bonus track )
  12. Last Christmas ( bonus track, Wham cover )
  13. From Out Of Nowhere ( Bonus Track, Faith No More Cover )
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.