RESISTANCE ( BEL ) – Lords Of Torment

Pubblicato il 16/03/2010 da
voto
6.0
  • Band: RESISTANCE ( BEL )
  • Durata: 00:37:06
  • Disponibile dal: /03/2010
  • Etichetta: GSR Music
  • Distributore:
Non è forse un caso che i Resistance abbiano preso parte all’ultimo tour europeo dei Kataklysm che i nostri si siano rivolti proprio a J-F Dagenais, chitarrista di questi ultimi, per il mixaggio e il mastering del nuovo "Lords Of Torment". Il materiale contenuto nel disco, infatti, risulta decisamente influenzato dalla nota band canadese. I Resistance hanno insomma messo un po’ da parte le velleità death-core degli inizi, cercando di proporre un sound più classico, che abbraccia melodia e groove in parti uguali. Sicuramente un passo in avanti per il gruppo belga, che in questo contesto appare più ispirato e a suo agio rispetto al lavoro precedente. C’è appunto più melodia, il riffing è maggiormente fluido e, in generale, il tutto si lascia ascoltare senza venire immediatamente a noia. Certo, è pur sempre niente di trascendentale – le influenze di Kataklysm e certi All Shall Perish sono ovvie e inoltre non vi è chissà quale hit nella tracklist – tuttavia fa piacere vedere che il quintetto stia gradualmente diventando una death metal band abbastanza competente, dopo degli esordi all’insegna di pressapochismo e piattezza.

TRACKLIST

  1. REQUIEM
  2. BLEED YOURSELF
  3. THE SUPREME BEING
  4. HAIL
  5. F.Y.A.
  6. BEHIND YOUR EYES
  7. LORDS OF TORMENT
  8. SCARS NEVER DIE
  9. WE CAN FIGHT
  10. I CAN'T STAND
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.