REVENGE (ITA) – Archives

Pubblicato il 26/08/2009 da
voto
7.0
  • Band: REVENGE (ITA)
  • Durata: 00:58:20
  • Disponibile dal: 20/08/2009
  • Etichetta:
  • Minotauro Records
  • Distributore: Markuee

Spotify non ancora disponibile

Apple Music non ancora disponibile

Nella fumosa scena metal italiana degli anni ottanta i Revenge sono stati una delle band su cui molti hanno scommesso. A farne una delle formazioni più papabili per sfondare fu certo lo straordinario chitarrista Paolo Red Crotalo Pedretti, funambolico musicista dal gusto hard’n’heavy di matrice britannica. “Archives” contiene “Hot Zone”, EP risalente al 1985 che si distingue per valide hit come “Don’t Play With Fire” (dall’irresistibile refrain), la quadrata “From Heaven To Hell” e la più dirompente “Rock You To The Top”. Si prosegue con il demo “Sweet Revenge” e con episodi più radiofonici come “Another Kind Of Love”, che strizza l’occhio ad atmosfere più americane. Con “There’s A Broken Heart” i Revenge mostrano di trovarsi a proprio agio anche nel momento di comporre ed interpretate la classica ballad strappalacrime. I suoni di “Archives” rimangono legati alle produzioni italiane degli anni ottanta, volutamente nostalgiche e non ai massimi livelli. L’inedita “Home Again”, altro brano lento di notevole impatto, chiude il sipario sull’ultima produzione dei Revenge, dischi come questo tengono vivo il ricordo di formazioni che hanno scritto la storia del metal tricolore.

TRACKLIST

  1. Don’t Play With Fire
  2. Hot Zone
  3. From Heaven To Hell
  4. Rock You To The Top
  5. Battlefield
  6. Sweet Revenge
  7. Another Kind Of Love
  8. Girls Are Dancing
  9. You Give It All Away
  10. There's A Broken Heart
  11. Tonight
  12. Shelter
  13. Home Again
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.