RHAPSODY OF FIRE – Live – From Chaos To Eternity

Pubblicato il 18/05/2013 da
voto
8.0
  • Band: RHAPSODY OF FIRE
  • Durata: 01:46:42
  • Disponibile dal: 03/05/2013
  • Etichetta: AFM Records
  • Distributore: Audioglobe

L’ultimo anno per i Rhapsody Of Fire é stato piuttosto movimentato. Dopo l’uscita dalla band del chitarrista e co-fondatore Luca Turilli, seguito dal bassista Patrice Guers e di poco preceduto dal chitarrista Dominique Lerquin, al tastierista Alex Staropoli é rimasto il difficile compito di ristrutturare una delle power metal band piú importanti dei giorni nostri. Ecco quindi entrare nel gruppo dei veri e propri assi come il bassista Oliver Holzwarth e i chitarristi Roberto De Micheli e Tom Hess, quest ultimo già in formazione poco prima dell’uscita di Turilli. La separazione, come ben sappiamo, ha inoltre portato alla insolita presenza sulla scena di due band con lo stesso nome, Rhapsody Of Fire e Luca Turilli’s Rhapsody, e questo ovviamente ha messo da subito a diretto confronto le due formazioni. Se da un lato Turilli, affiancato da un cantante eccezionale come Alessandro Conti dei Trick Or Treat, ha preferito pubblicare un nuovo e convincente album, dall’altro Staropoli è partito per un tour durante il quale è stato registrato questo live, il primo lavoro ad uscire per AFM Records. “Live – From Chaos To Eternity” è un doppio CD disponibile anche in triplo vinile che ci presenta la nuova formazione e ci consente di apprezzarne le qualità. I nuovi membri sono degli assoluti professionisti dotati di una tecnica ineccepibile, mentre tutti già conosciamo le eccezionali doti vocali di Fabio Lione, le capacità di Alex Staropoli con gli arrangiamenti sinfonici e il tiro di un motore ritmico che risponde al nome di Alex Holzwarth. Ottima quindi la prestazione esecutiva e lodevole il fatto che il lavoro non sia stato palesemente ripulito e lucidato in studio, fatto questo che se da un lato fa notare qualche imprecisione, dall’altro rende il tutto piú vero, piú “live”. La tracklist é composta da un primo CD su cui troviamo una buona dose di convincenti brani tratti dalla seconda metà della carriera del gruppo, mentre i classici sono concentrati soprattutto sul secondo CD. Non mancano dunque “Dawn Of Victory”, “Holy Thunderforce” o l’inno “Emerald Sword”, mentre tra i pezzi piú recenti sottolineiamo la buona resa live della rabbiosa “Reign Of Terror” o di “Erian’s Lost Secrets”. Qualche fan potrà lamentare l’assenza di pezzi forti come “Warrior Of Ice”, “Wisdom Of The Kings” o “Lamento Eroico” ma ci sentiamo di difendere la scelta dei Rhapsody Of Fire di non replicare quanto fatto nel 2006 con “Live In Canada” e dare quindi spazio al materiale recente. In attesa di un ritorno dei Rhapsody Of Fire con un nuovo disco di inediti, godiamoci pure questo “Live – From Chaos To Eternity” rappresentativo del grande potenziale live che la band è attualmente in grado di offrire.

TRACKLIST

  1. Dark Mystic Vision
  2. Ad Infinitum
  3. From Chaos To Eternity
  4. Triumph Or Agony
  5. I Belong To The Stars
  6. The Dark Secret
  7. Unholy Warcry
  8. Lost In Cold Dreams
  9. Land Of Immortals
  10. Aeons Of Raging Darkness
  11. Dark Reign Of Fire
  12. Drum Solo
  13. The March Of The Swordmaster (CD 2)
  14. Dawn Of Victory
  15. Toccata On Bass
  16. The Village Of Dwarves
  17. The Magic Of The Wizard's Dream
  18. Holy Thunderforce
  19. Reign Of Terror
  20. Knightrider Of Doom
  21. Epicus Furor
  22. Emerald Sword
  23. Erian's Lost Secrets
  24. The Splendour Of Angels’ Glory (A Final Revelation)
3 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.