RIVERA BOMMA – I Am God

Pubblicato il 04/06/2006 da
voto
6.5
  • Band: RIVERA BOMMA
  • Durata: 01:05:08
  • Disponibile dal: 25/05/2006
  • Etichetta: Mausoleum
  • Distributore: Audioglobe

Spotify:

Apple Music:

“I Am God” è il frutto della collaborazione fra il chitarrista Rod Rivera ed il cantante John Bomma, due artisti il cui background si identifica con l’hard rock melodico e diretto che, a cavallo fra gli anni settanta e ottanta, ha fatto la fortuna di formazioni come Rainbow e Deep Purple. La musica proposta da questo duo, oltre a richiamare platealmente le band sopra citate, si rifà al filone Christian Metal americano: anche i brani più pesanti come ”You Are My Child” o “Rising High” contengono melodie e ritornelli pieni di cori che richiamo i riformati Stryper, il cantato di Bomma è l’anima dell’intero disco, la sua calda voce unita a linee vocali catchy quanto basta trasformano le canzoni di “I Am god” in “motivi” orecchiabili e memorizzabili sin dal primo ascolto. Rod Rivera dal canto suo non nasconde nemmeno per un minuto il suo amore sfegatato per axe-man come Blackmore o Michael Schenker, su “Help” ha la possibilità di sbizzarrirsi in riff hard rock serrati e veloci mentre nella strumentale “La Voz De Mi Guitarra” pavoneggia la sua abilità anche in ambito di flamenco. La produzione è onesta pur senza far gridare al miracolo, solo la batteria appare fredda e spompata, anche per colpa di un batterista (Steven D. Riker) non eccessivamente ispirato. “I Am God” non brilla certo per originalità, molti brani racchiudono idee già sentite, ma chi volesse sbizzarrirsi con sessanta minuti di sano hard rock troverebbe in questo lavoro una beata soddisfazione.

TRACKLIST

  1. I AM GOD (INTRO)
  2. I AM GOD
  3. YOU ARE MY CHILD
  4. HE DIED FOR YOU
  5. OH GIRL
  6. RIDING HIGH
  7. SING TO ME
  8. HELP
  9. HOLY ONE
  10. LA VOZ DE MI GUITARRA (INSTR.)
  11. REVELATION/MIDNIGHT SUNLIGHT
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.