ROSE TATTOO – Pain

Pubblicato il 11/08/2002 da
voto
5
  • Band: ROSE TATTOO
  • Durata:
  • Disponibile dal: //2002
  • Etichetta:
  • Distributore: Audioglobe
Streaming non ancora disponibile

Il discreto live registrato due anni fa a Wacken (senza tralasciare il bel concerto di quest’anno avvenuto sempre al più grande festival tedesco, ndJR) lasciava ben sperare per il ritorno discografico dei Rose Tattoo. La band australiana infatti, dopo una serie di fortunate release risalenti addirittura ai primi anni 80, è rimasta come addormentata nel limbo, oggi invece sembra essersi ridestata e pronta a mettere a ferro e fuoco il mondo a suon di rock’n’roll. Angry Anderson, leader della band, non cambia una virgola del sound che ha reso famosi i Rose Tattoo, “Pain” è un disco di sano hard rock pesantemente influenzato dai connazionali Ac/Dc, quelli del periodo Bon Scott: voce ruvida, chitarre senza troppi effetti e un feeling che più selvaggio non si può. Purtroppo per noi, i sedici pezzi che compongono questo “Pain” non sono assolutamente all’altezza delle produzioni passate della band, l’ascolto mette in risalto una preoccupante mancanza di ispirazione ed i famosi mid tempos firmati Rose Tattoo sono privi di quel mordente che, quando si parla di rock’n’roll, dovrebbe essere un ingrediente fondamentale. Nonostante dal vivo le nuove canzoni acquistino una maggiore potenza, non si può pensare oggi di riciclarsi in questo triste modo…personalmente dai Rose Tattoo mi aspettavo molto, ma molto di più. Sperando che “Pain” sia un disco “di carburazione” per una band ormai arrugginita in studio, non ci resta che attendere il prossimo album (…sempre che non ci mettano altri vent’anni, ndJR) con l’augurio che Angry e compagni tornino a mietere vittime su vittime.

TRACKLIST

  1. Black Magic
  2. The Devil Does It Well
  3. No Mercy
  4. Pain
  5. Kisses And Hugs
  6. Stitches
  7. House Of Pain
  8. I Can’t Help It If I’m Lucky
  9. Union Man
  10. Satan’s Eyes
  11. Hard Rockin’Man
  12. Stir Crazy
  13. Living Outside My Means
  14. Heat Of The Moment
  15. Illustrated Man
  16. One More Drink With The Boys
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.