ROTTEN SOUND – Cursed

Pubblicato il 15/03/2011 da
voto
7.5
  • Band: ROTTEN SOUND
  • Durata: 00:27:46
  • Disponibile dal: 14/03/2011
  • Etichetta: Relapse Records
  • Distributore: Masterpiece
Ennesimo gioiellino di una delle realtà cardine della scena grindcore internazionale. Dopo i fasti di "Exit" e le conferme di "Cycles", fra un concerto con gli Entombed, un altro con i Carcass e poco prima di un nuovo tour europeo con i Trap Them, i finlandesi Rotten Sound presentano il loro nuovo full-length, sorprendendo davvero solo chi non avesse mai avuto occasione di ascoltare un loro album. Un disco per certi versi semplice, "Cursed", che si distanzia dal precedente quasi esclusivamente per una ancora più marcata predisposizione al rallentamento groovy. Espediente, quest’ultimo, già messo in atto con una certa regolarità nelle ultime due/tre pubblicazioni, ma che qui i finlandesi riescono a far diventare vera e propria consuetudine, raffinando ulteriormente quello è ormai diventato l’ibrido grindcore/death metal/hardcore più accattivante in circolazione. I Rotten Sound oggi giocano con i particolari, ponendo maggiore attenzione nella caratterizzazione di ogni pezzo. Sempre meno le schegge di puro grind a velocità folle: pur essendo sempre molto brevi, i brani presentano sviluppi ben studiati, cambi di tempo e un buon numero di veri e propri riff. Tra le sedici nuove ispiratissime perle, segnaliamo il corposo midtempo "Choose" – con ospite LG Petrov degli Entombed – e le massacranti "Hollow" e "Machinery", in cui il batterista Sami Latva detta i tempi con una naturalità e un groove a dir poco contagiosi.

TRACKLIST

  1. Alone
  2. Superior
  3. Self
  4. Choose
  5. Hollow
  6. Ritual
  7. Green
  8. Machinery
  9. Power
  10. Plan
  11. Declare
  12. Addict
  13. Exploit
  14. Terrified
  15. Scared
  16. Doomed
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.