SAMAEL – Above

Pubblicato il 17/03/2009 da
voto
7.5
  • Band: SAMAEL
  • Durata: 00:42:12
  • Disponibile dal: 16/03/2009
  • Etichetta: Nuclear Blast
  • Distributore: Audioglobe

I Samael sono un gruppo per certi versi anomalo. Non si sa mai cosa ci si può aspettare ogni volta che la formazione svizzera è in procinto di pubblicare un nuovo disco. Abbiamo apprezzato i loro primi lavori furiosi, la loro successiva simpatia verso sonorità elettroniche, programming e samples una volta ritenuti sacrileghi in un disco metal, la maturità delle più recenti release come “Eternal” e “Solar Soul”. Con “Above” i Samael lasciano tutti ancora una volta a bocca aperta. “Under One Flag” e “Virtual War” non lasciano adito a dubbi: i Samael sono tornati a suonare black metal. Un black metal violento, veloce, glaciale e spietato! Vorph è autore di devastanti linee vocali che interpreta con tutta la cattiveria che ha in corpo, e Xy lascia il suo tocco grazie ad una drum machine gelida e sparata a folle velocità. Le finezze a cui i Samael ci hanno abituato negli anni non sono sparite, perché, nonostante in “Above” sia predominante la brutalità, non mancano inserti più epici ed evocativi capaci di impreziosire il prodotto finito. La produzione dell’ultimo nato in casa Samael valorizza in primis chitarre, drum machine e le componenti di impatto, il tutto mantenendo una certa “linearità” di fondo. Non saremo stupiti da mille dettagli, inserti o finezze al limite del maniacale, i Samael volevano suonare violenti? Ci sono riusciti alla perfezione. “Above” è un disco da non lasciarsi scappare.

TRACKLIST

  1. Under One Flag
  2. Virtual War
  3. Polygames
  4. Earth Country
  5. Illumination
  6. Black Hole
  7. In There
  8. Dark Side
  9. God's Snake
  10. On the Top of It All
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.