SAMAEL – Passage 2007

Pubblicato il 14/11/2007 da
voto
7.5
  • Band: SAMAEL
  • Durata: 01:11:06
  • Disponibile dal: 14/11/2007
  • Etichetta: Century Media Records
  • Distributore: EMI
Per usare le parole di Vorph, “Passage” è “una perla, è circolare e completo, non puoi aggiungervi niente senza provare poi un feeling di superfluo. L’album è omogeneo malgrado il fatto che ogni canzone sia una storia a sé e tutte quante possono essere considerate centrali rispetto all’album”. Chi meglio di lui potrebbe descrivere questa gemma pubblicata nel 1996 e che la Century Media ha provveduto a ristampare in confezione di lusso (confezione digipak, booklet di lusso con oltre 25 pagine e con tanto di carta patinata, testi, foto e nota dei membri del gruppo). All’epoca vennero registrate diciassette canzoni, undici finirono su questo “Passage” mentre due anni dopo le altre diedero vita al mini album “Exodus”. Questa sarebbe quindi la versione integrale di “Passage” (qui presente anche una traccia nascosta strumentale), l’album che Vorph indica come “quello che ha rappresentato la svolta per la band perché ci ha aperto la porta a tante altre possibilità”. La rimasterizzazione digitale dona una ventata di freschezza al suono del disco che comunque sarebbe attuale anche nella forma originale, tanto è ispirata e unica la musica degli svizzeri. L’importanza dell’album è ben nota a tutti gli estimatori del complesso. Molte delle canzoni da anni presenti nella scaletta dei live show sono tratte da quest’album. Basti pensare alla movimentata “Shining Kingdom”, alla lenta ma incessante “Jupiterian Vibe”, oppure alle stesse “Exodus” o “Son Of Earth” e alla ri-registrazione della diabolica “Ceremony Of Opposite”, più cupa di tanti album black metal messi assieme. “Passage” è sicuramente il punto più alto toccato dalla band elvetica, in queste diciassette canzoni è possibile provare emozioni di tutti i tipi. Questo è uno di quegli album che non può mancare nei vostri scaffali. Metal immortale.

TRACKLIST

  1. Rain
  2. Shining Kingdom
  3. Angel’s Decay
  4. My Saviour
  5. Jupiterian Vibe
  6. The Ones Who Came Before
  7. Liquid Soul Dimension
  8. Moonskin
  9. Born Under Saturn
  10. Chosen Race
  11. A Man In Your Head
  12. Exodus
  13. Tribes Of Caïn
  14. Son Of Earth (re-recording '96)
  15. Winter Solstice
  16. Ceremony Of Opposites (re-recording '96)
  17. From Malkuth To Kether
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.